Bilocale in stile coastal: le idee per un arredamento al sapore di Oceano

Come arredare un bilocale in stile coastal: idee e ispirazioni per valorizzare ogni ambiente della casa, dalla cucina alla camera da letto, con questo stile di arredamento ispirato al mare e all’Oceano, anche quando non si hanno ampie metrature a disposizione.

bilocale-stile-coastal-cover

Quando si parla di stile coastal nell’arredamento, ci si riferisce alle atmosfere rilassanti e ai ritmi lenti della vita costiera, a pochi passi dal mare. Questo particolare stile, amatissimo specialmente negli ultimi anni, è una sorta di rivisitazione più soft dello stile marinaro. Quest’ultimo, infatti, prevede la scelta di mobili e complementi d’arredo che richiamino subito alla mente il mare e i suoi paesaggi, mentre lo stile coastal ne rievoca più che altro il mood, le sensazioni.

Per questa ragione, è possibile scegliere questo stile non solo per la casa al mare – per cui, a onor del vero, lo stile marinaro è senza dubbi più indicato – ma anche per la propria casa in città, appartamenti di piccole dimensioni come un monolocale o un bilocale inclusi.


Leggi anche: IKEA: Arredare casa al mare

Scopriamo insieme come valorizzare la casa con un arredamento in stile coastal sfruttando al meglio gli spazi e senza sovraccaricare troppo l’ambiente.

bilocale-stile-coastal-28

Arredamento stile coastal: caratteristiche e ispirazione

Lo stile coastal rievoca le atmosfere del mare e dell’Oceano, portando in casa una ventata di libertà e di freschezza. Si ispira ai paesaggi marittimi ma, al contrario di quel che si possa pensare, è perfetto anche per una casa in città, per esempio per un bilocale o un appartamento di piccole dimensioni.

Tra i tratti distintivi dello stile coastal spicca, senza ombra di dubbio, la scelta di una palette cromatica interamente improntata sui toni del blu, dell’azzurro e del bianco con tocchi pastello. Ricordando vagamente lo stile shabby chic – si parla, in questo caso, di stile shabby chic marinaro – l’arredamento coastal invita ad accostare tra loro materiali e tessuti naturali, dal legno al vimini passando per il lino e il cotone.

Sono tante le varianti sul tema, dallo stile coastal rustico a quello moderno. La costante è l’ispirazione che viene dal mare, come un soffio di brezza. Preferite questo stile se desiderate ricreare in casa un’atmosfera distensiva e rilassante, che sappia tenere a bada ansia e nervosismo.

Per questo consigliamo di arredare la casa in stile coastal anche se non si è al mare, ma in città: non c’è niente di meglio per sopravvivere al tran tran quotidiano, specialmente quando si vive in una casa dalle metrature ridotte e si corre il rischio di sentirsi oppressi.


Potrebbe interessarti: Letto guida completa: 30+ esempi di modelli, materiali, abbinamenti e arredo

bilocale-stile-coastal-20

Open space in stile coastal con angolo cottura

Negli appartamenti non molto grandi, come un bilocale, è frequente la presenza di un open space che includa soggiorno e angolo cottura. Come arredarlo in stile coastal? Scegliete, prima di tutto, il bianco o colori chiari per le pareti dell’intero ambiente. Eventualmente appendete un quadro o una stampa dai colori marini solo nella zona del soggiorno per creare maggiore dinamicità.

Il divano ideale è in tessuto, ancor meglio se con un rivestimento leggero che ricordi il lino o il cotone e in un colore tenue come il sabbia. Disseminate qua e là tocchi di blu aiutandovi con dei cuscini o con un tappeto. Abbinate un tavolino in vimini con contenitore, per ottimizzare gli spazi.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Optate per un angolo cottura dai colori chiari o neutri e, anche in quest’area della casa, inserite elementi d’arredo che richiamino la spiaggia e il mare, come un lampadario in rafia.

bilocale-stile-coastal-27

Cucina stile coastal

Se avete a disposizione una vera e propria cucina, seppure di metrature ridotte, divertitevi con i colori. Nulla vi vieta, infatti, di accostare ai tipici colori della palette coastal (ossia bianco e blu) pennellate più intense e vivaci. L’arancio, il giallo, il rosso e il verde ben si sposano a questo stile di arredamento, purché la cucina sia chiara e dalle linee pulite.

Una cucina bianca, con piano di lavoro o isola in legno grezzo, può essere valorizzata da elementi di più chiara ispirazione marittima. Un esempio? Delle sedie di legno che quasi ricordano le sdraio della spiaggia, con cuscini dalla trama a righe in stile navy.

bilocale-stile-coastal-23

Camera da letto in stile coastal

Approdiamo, a questo punto, alla zona notte. Per ricreare la giusta atmosfera in camera da letto vi consigliamo di arredarla interamente di bianco e di aggiungere oggetti in stile coastal nei toni del blu o in materiali naturali e dai colori neutri. Il bianco è l’ideale per una camera da letto piccola o comunque non troppo spaziosa – evenienza piuttosto comune in un bilocale – anche perché rende visivamente l’ambiente più arioso e luminoso.

Se l’idea degli elementi d’arredo blu per l’area sleeping non vi convince, puntate esclusivamente sui toni del marrone. Quali sono le possibilità? In realtà non c’è che l’imbarazzo della scelta. Scegliete un letto con testata intrecciata in rattan, ancor meglio se con contenitore per non appesantire la stanza con un guardaroba eccessivamente grande.

Abbinate elementi tessili in cotone ricamato o con lavorazione crochet per uno stile shabby marino irresistibile.

bilocale-stile-coastal-12

Bagno in stile coastal

Infine, passiamo al bagno, uno degli ambienti della casa in assoluto più rilassanti e che, quindi, risulta valorizzato al meglio dall’arredamento in stile coastal. Rivestite con piastrelle blu una sola parete, lasciando le altre in bianco. In questo modo darete maggiore profondità alla stanza e vi “aggancerete” alla palette dei colori marini.

I mobili ideali sono quelli in legno, mentre sarebbe preferibile evitare mobili in marmo o in metallo, ben lontani dal mood soft dello stile coastal. Aggiungete un vaso in vimini se avete il pollice verde e amate le piante anche in bagno e sfruttate questo materiale per l’illuminazione e per un eventuale cesto portabiancheria.

bilocale-stile-coastal-bagno

Bilocale in stile coastal: immagini e foto

Avete trovato utili i nostri consigli per arredare un bilocale in stile coastal? Date un’occhiata alla galleria di immagini di seguito per tanti altri spunti ispirazionali per la vostra casa.

Maria Teresa Moschillo
  • Laurea in Editoria, informazione e sistemi documentari
  • Autore specializzato in Design, Lifestyle, Tendenze
Suggerisci una modifica