Bilocale in stile Coastal: 5 ispirazioni per arredarlo stanza per stanza

Alessia Carbone
  • Dott. in Lingue e Letterature Straniere

Le nostre ispirazioni preferite di bilocale in stile Coastal. Colori, mobilio, tessili e tutti i dettagli per portare in casa tua l’estetica costiera. Consigli per arredarla stanza per stanza.

bilocale-stile-coastal

Coastal possiamo definirlo come “stile costiero”. Già soltanto il nome fa venire in mente atmosfere da spiaggia e da bunglalow in riva all’oceano.

Non devi per forza vivere al mare per portare questo stile nei tuoi interni, puoi farlo anche nel più piccolo dei bilocali in città. Basta tenere a mente quali sono i tratti distintivi e riadattarli in base alle caratteristiche della tua casa.

Porta un’eterna atmosfera estiva nel tuo bilocale in stile Coastal. Trasforma la casa in un posto dove sognare il mare tutto l’anno.

bilocale-stile-coastal-ispirazioni

1. Mobili in legno naturale per il living

Nel living del tuo bilocale in stile Coastal non possono mancare mobili in legno naturale come le mensole del salottino della nostra prima proposta.


Leggi anche: Bilocale in stile coastal: le idee per un arredamento al sapore di Oceano

Prediligi il frassino ed il pioppo, ma funzionerà benissimo anche il legno imbiancato grazie al suo aspetto che sembra quasi scolorito dal sole e dalla salsedine.

Non possono mancare complementi realizzati in bambù, giunco o canna, materiali che ricordano isole incontaminate. Completa l’ambiente con qualche decorazione marina come conchiglie, reti e finto corallo.

Non trascurare la palette cromatica, prediligi le sfumature più chiare e più scure di azzurro e blu in combinazione con il bianco, il color sabbia e i toni del legno.

living-stile-coastal

2. Tessili in fibre naturali per la camera da letto

Altro tratto distintivo dell’estetica Coastal sono i materiali utilizzati per federe, copriletto, tende, tappetti e in generale per tutti i tessili. L’aspetto della camera da letto deve essere più naturale e delicato possibile.

Ottieni questo look utilizzando il cotone, il lino e in generale preferisci tessuti realizzati con fibre naturali, morbidi e di qualità.

Per alcuni dettagli decorativi puoi optare anche per materiali più grezzi come la canapa, la raffia e la corda. Per quanto riguarda i tappeti, scegli quelli realizzati a mano preferibilmente in iuta intrecciata perché fanno scena e sono anche belli esteticamente oltre ad essere resistenti.

Prova ad usarli come scendiletto per conferire alla stanza un aspetto costiero autentico.

camera-da-letto-coastal

3. Piante e natura per la cucina

Se c’è un elemento decorativo che proprio non può mancare nella cucina del tuo bilocale, sono le piante. Pensa nella tua mente ad un’isola tropicale oppure a una spiaggia immersa in uno splendido contesto paesaggistico. Lo scopo è appunto quello di ricreare queste ambientazioni aggiungendo accenti di verde.


Potrebbe interessarti: Le 10 cose essenziali dello stile coastal

In questo modo non solo regalerai alla cucina un po’ di colore ma riuscirai anche a creare un focus visivo. Prediligi foglie di palma o di banano per creare un effetto tropicale o “jungle” ma qualsiasi pianta in realtà funziona bene.

Una soluzione originale e creativa per un mood Coastal in cucina, potrebbe essere quella di acquistare una serie di piantine aromatiche e di inserirle con il loro terriccio in finte conchiglie al posto dei classici vasi.

Restando in cucina, questo stile si presta benissimo anche per apparecchiare la tavola. Sulla tua mise en place non possono mancare segnaposto marini, tovagliette intrecciate in fibra naturale, bottiglie e bicchieri in vetro trasparente nei toni del verde e del blu.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Bilocale in stile Coastal: 5 ispirazioni per arredarlo stanza per stanza

4. Stampe Coastal Decor per l’ingresso

Per far sì che i tuoi ospiti respirino subito le atmosfere dell’estetica Coastal, per prima cosa valorizza l’ingresso che è il primo posto di casa che vedranno.

Utilizza stampe a parete che raffigurano spiagge, viste sull’oceano o gallerie di quadretti dal tema costiero. I lavori dipinti ad acquerello su legno sono fantastici. Anche delle fotografie incorniciate funzionano bene.

L’obiettivo è stimolare l’immaginazione e creare una coerenza complessiva con il tema Coastal, filo conduttore dello schema d’arredo.

Sul mobile d’ingresso aggiungi richiami allo stile costiero come uno svuotatasche a forma di conchiglia o qualsiasi altro oggetto decorativo che faccia venire in mente la spiaggia e l’oceano.

ingresso-coastal

5. Decorazioni Coastal per il bagno

Il bagno è la stanza di casa dove replicare al meglio lo stile Coastal attraverso l’oggettistica ed i giusti colori.

Per quanto riguarda la palette cromatica concentrati sull’azzurro, il verde ed il bianco.

In quanto ad oggettistica invece utilizza specchi in vetro finemente decorati, piastrelle dalla finitura lucida ma anche statuette in finto corallo, conchiglie, stelle marine e in generale oggetti che esprimano tutta l’essenza dello spirito costiero.

Per quanto riguarda l’illuminazione, potresti optare per appliques a forma di conchiglia e per lampadari realizzati con oggetti recuperati dalla spiaggia come legnetti, pietre di varie tipologie, corde e coralli, vimini o giunco.

Trasforma la stanza di casa dedicata al benessere e alla cura del corpo in un perfetto interno Coastal dove sentirti ogni giorno come nel bagno di una casa al mare.

bilocale-stile-coastal-bagno

Bilocale in stile Coastal: foto e immagini

Crea un mood costiero fresco e rilassato per vivere le atmosfere da spiaggia tutti i giorni dell’anno. Sfoglia la nostra galleria fotografica per ispirare il tuo prossimo progetto di bilocale in stile Coastal.