Bilocale in stile classico: come arredarlo stanza per stanza

Alessia Carbone
  • Dott. in Lingue e Letterature Straniere

L’estetica classica porta in casa fascino, comfort e un gusto sofisticato. Si tratta di una corrente di interior design senza tempo, che si adatta perfettamente anche alle esigenze della contemporaneità. Vediamo un esempio di bilocale in stile classico e come arredarlo stanza per stanza senza commettere errori.

stile-classico-bilocale

Lo stile classico risponde a criteri di equilibrio, armonia e proporzione e conferisce allo spazio un tocco nobile e sontuoso ma mai sorpassato. Prima di vedere come declinare lo stile classico nelle scelte d’arredo di un bilocale, diamo una rapida occhiata ad alcune delle sue peculiarità.

  • Materiali predominanti: rovere, mogano, ciliegio o faggio, ceramica, bronzo e marmo;
  • inserti: colonne o semicolonne, fregi, cornici, rosoni e persino statue;
  • colorazioni: toni chiari e neutri, crema e gialli, beige e finiture in verde, blu o rosso.

Passiamo ai singoli ambienti e vediamo alcune proposte d’arredo. Prendi nota e lasciati ispirare per conferire alla tua casa il carattere che più ti rappresenta.

bilocale-classico-arredo

Soggiorno e cucina

Un soggiorno cucina tipico di questo stile prevede mobili dal design classico e colori caldi, che si uniscono per creare uno spazio invitante e confortevole. Prediligi una palette neutra fatta di bianchi, beige e marroni chiari, da impreziosire con nuance eleganti come il blu, l’oro e il rosso.

Nella proposta che stiamo per farti vedere il mobilio della cucina contempla il bianco sporco e inserti color oro, ripresi anche dalla struttura di tavolo e sedie. Il pavimento, realizzato con grandi mattonelle lucide color crema, è valorizzato da finiture e ornamenti bianchi.

Le pareti sono state verniciate con il blu balena e presentano una serie di pannelli decorativi con stampe classiche illuminate da faretti cromati. Il lampadario è l’emblema di questa estetica, un elemento a sospensione con cristalli pendenti e base in oro. Il divano, dal design tipicamente classico, presenta un assetto basso, gambe in legno e un tessuto dalla fantasia fiorata nei toni del blu, del rosso e del beige.

Siccome il design classico è per sua natura sontuoso e ricco, il consiglio è di non utilizzare troppi accessori decorativi, altrimenti si rischia di appesantire la scena. Forme e architetture di mobili e complementi restano i veri protagonisti.

soggiorno-cucina-stile-classico

Camera da letto

La maggior parte delle camere da letto classiche sono arredate in modo semplice e funzionale, ma estremamente elegante. Questo stile evoca una sensazione di calore, di comfort e di legame con le tradizioni.

Al centro dello schema d’arredo c’è la struttura letto, preferibilmente alta e a baldacchino, vera regina della scena. Il letto in stile classico è realizzato solitamente in ferro battuto o in legno pregiato ed è decorato con intagli elaborati.

Spesso presenta anche morbide testate imbottite e vesti-letto matrimoniali con volant o drappi decorativi. Nella camera da letto della nostra proposta, il letto in legno è accostato a mobili dello stesso materiale ed è decorato con biancheria dai colori caldi come il rosso ed il beige.

I quadri alle pareti rappresentano temi classici e sono incorniciati da elementi in ottone e in legno. Per le lampade da comodino, dal sapore tradizionale, sono stati scelti i toni del panna e dell’oro. Il soffitto è decorato con una affresco che ricorda i classici cieli con angeli e puttini. All’interno della controsoffittatura è stato inserito un sistema di faretti incassati che illumina uniformemente l’intero perimetro della stanza.

camera-da-letto-stile-classico

Se ti piace l’idea, puoi anche abbinare un look più tradizionale a uno più contemporaneo, mantenendo nel complesso un’estetica classica di riferimento. Lasciati ispirare dalla stanza in foto, dove un prezioso lampadario color oro, dal design contemporaneo, trasforma l’ambiente in un rifugio sofisticato. I mobili, essenziali nella forma, sono raffinati nell’aspetto. Accessori e oggettistica satinati impreziosiscono la scena.

camera-da-letto-stile-moderno-classico

Bagno

Materiali classici come porcellana, marmo e legno, sono ideali per rivestire un bagno classico. Puoi optare per l’eleganza morbida dei pastelli (il grigio tortora e i rosa polvere sono particolarmente di tendenza) o per la sontuosità di colori più ricchi e vibranti come il viola o il porpora.

Nel bagno che stiamo per mostrarti una vasca dalle forme sinuose è collocata su un elegante pavimento in marmo rosa. Il marmo è stato utilizzato anche all’interno del box doccia con porte scorrevoli in vetro creando continuità e coerenza visiva. Un lampadario a sospensione con cristalli pendenti illumina uniformemente la stanza, mentre un set di faretti impreziosisce e valorizza la zona doccia.

Inoltre anche sanitari e rubinetteria hanno un ruolo importante nella creazione di un’estetica classica. Ti consigliamo di scegliere elementi che riecheggiano questo stile, come rubinetti a forma di colonna, miscelatori per doccia dal design opulento, o ancora un portasciugamani dagli inserti classicheggianti.

bagno-stile-classico

Bilocale in stile classico: immagini e foto

Per trasformare il tuo bilocale in un posto elegante e confortevole dove vivere, lo stile classico è un buon punto da cui partire. Prova a replicare il look delle nostre proposte e dai vita ad uno spazio sofisticato dove è un piacere vivere.