Balcone in stile futuristico

Maria Chiara Barsanti
  • Dott. in Relazioni Internazionali

Il futurismo applicato all’interior design è tutto ciò che ruota attorno al progresso tecnologico. Ogni stanza della casa può essere arredata seguendo questo tema, perfino il balcone. Continua a leggere per scoprire come farlo.

balcone-stile-futuristico-1

Lo stile futuristico è nato in Italia agli inizi del Novecento, con la diffusione del manifesto di Tommaso Marinetti. Si tratta di un movimento che ha coinvolto tutte le arti, dalla poesia alla pittura, passando per la danza, che si proponeva di promuovere l’evoluzione tecnologica rifiutando ogni forma di convenzione politica e sociale.

Da allora si è imposto anche nell’interior design, con caratteristiche specifiche, tornando in auge in diversi periodi. Al momento è molto in voga, attraendo gli appassionati di fantascienza e non solo. Infatti, questo tema è prediletto anche da coloro che amano la tecnologia in generale e sognano di vivere in una casa interamente robotica.


Leggi anche: Arredare il balcone con Ikea

Lo stile futuristico può essere declinato in ogni stanza della casa, dal salotto alla zona notte, fondendosi anche con quello moderno e minimale. La stessa scelta può essere fatta per l’arredamento del balcone, non necessariamente solo da coloro che hanno un grande budget a disposizione. Basta avere le giuste accortezze nella scelta di materiali e decorazioni, vediamo come.

balcone-futuristico-palazzo

Caratteristiche dello stile futuristico

Prima di entrare nel dettaglio e vedere nello specifico cosa scegliere per arredare un balcone in stile futuristico, analizziamone le peculiarità.

Come abbiamo già accennato, al giorno d’oggi lo stile futuristico è apprezzato soprattutto dagli amanti della tecnologia e da coloro che seguono serie tv ambientate in panorami post apocalittici, dominati da robot e altre creature simili, a tal punto da volerne emulare gli scenari. Ancora, tutti coloro che desiderano vivere o quanto meno visitare lo spazio, sognano una casa simile ad una stazione spaziale.

Ne consegue che tutti i mobili avranno forme particolari ed eclettiche, seppur preferibilmente morbide e sinuose. Banditi i materiali naturali come il legno e il vimini, quelli più utilizzati sono il metallo, il vetro, la plastica e talvolta il cuoio per i rivestimenti delle sedute.

balcone-futuristico-sospeso

Passiamo ora ai colori, prevale la bicromia bianco-nero, ma non manca mai un tocco di argento, per richiamare l’Universo e i pianeti. Se preferite un colore più vivace, una buona idea è scegliere i toni del giallo, del blu e del rosso per tessili e decorazioni.

All’interno di una casa in perfetto stile futuristico, la tecnologia è l’elemento chiave in ogni camera. Il soggiorno è la stanza più spaziosa. E’ ampio e luminoso, arredato con mobili dalle linee curve non di rado abbinati a pezzi d’arredo più classici, magari vintage. Infatti, un altro elemento distintivo è la ricerca del contrasto tra vecchio e nuovo. Quello che non può assolutamente mancare è una bella Smart TV, un assistente vocale che controlli quante più prese ed elettrodomestici possibili e magari anche un impianto stereo hi-Fi.


Potrebbe interessarti: 10 varietà di fiori da piantare ad ottobre sul balcone

Anche in cucina non mancheranno apparecchiature all’avanguardia, considerate veri e proprio elementi d’arredo quindi da integrare al meglio con il resto dell’arredo.

Infine, nella zona notte la struttura letto ideale ha luci LED colorate, casse bluetooth integrate e funzioni relax, tutto comandabile da remoto o magari semplicemente con la propria voce.

architettura-balcone

Idee per arredare il balcone

Stando agli ultimi dati rilevati in Italia, il balcone è diventato un po’ per tutti un’oasi di relax, uno spazio seppur piccolo pur sempre all’aria aperta da arredare di tutto punto per godersi le serate primaverili.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Ecco perché è importante che sia pratico e funzionale, ma anche esteticamente gradevole, pronto ad accogliere te e i tuoi ospiti. Se hai scelto lo stile futuristico, anche questa parte della casa dovrà seguire questo tema. Di seguito qualche soluzione da applicare.

La regola generale è quella di creare uno spazio armonico e dinamico, dove i mobili e le decorazioni non si affollano. Tieni presente che questo stile si sposa alla perfezione con il minimalismo, quindi eccedere non è mai cosa buona.

belcone-futuristica-veranda

Così come all’interno del tuo appartamento, anche all’esterno dovranno esserci elementi d’arredo particolari, dalla linee morbide ma regolari, realizzati in metallo, vetro o plastica. Il set da pranzo ideale, composto da tavolo, sedie e magari un divano, a seconda degli spazi, è composto da tubolari in metallo neri e ha grandi cuscini colorati nei toni del giallo, del blu e del rosso.

Anche qui non possono mancare elettrodomestici d’avanguardia, un esempio sono le sedie sdraio con movimento relax oppure una stufa di design.

Per l’illuminazione, sono da preferire le luci a LED di forme e dimensioni diverse, creando sia punti d’accento sia luce ambientale.

balcone-futuristico

 

Balcone in stile futuristico: immagini e foto

Dai un’occhiata a questa ricca gallery fotografica, numerose idee da cui trarre ispirazione per il tuo balcone in stile futuristico. Non lasciarti scoraggiare dalle dimensioni contenute dei tuoi spazi oppure dal tuo budget ridotto, con le giuste decorazioni e qualche tocco di stile il risultato sarà dal sicuro effetto wow.