Bagno stretto e lungo: come arredarlo e quale stile scegliere


Quale stile è più adatto nell’arredamento di un bagno stretto e lungo? Dove bisogna posizionare i sanitari? Quali mobili scegliere? In questo articolo ti daremo dei consigli utili per aiutarti a ottimizzare gli spazi e soprattutto ad arredare un bagno stretto e lungo analizzando differenti stili.

bagno-stretto-lungo-16


Arredare un bagno stretto e lungo può rivelarsi difficoltoso nel momento in cui si sceglie di inserire una lavatrice. Ci teniamo a dire però che non è per forza impossibile, basta ottimizzare gli spazi, inserendo l’arredamento giusto, i sanitari adatti, gli elettrodomestici in una posizione strategica e dipingendo le pareti di un colore chiaro.

Se per caso in casa non hai spazio per adibire una stanza a locale lavanderia, ma disponi di un bagno che si sviluppa in lunghezza, non avere paura puoi benissimo sfruttarlo inserendo una bella lavatrice e arredandolo nel modo giusto. In questo articolo ti descriveremo passo passo la maniera più giusta per arredare un bagno stretto e lungo con diversi stili.


Leggi anche: Bagno arredo consigli

Annotazione 2020-07-31 123121


Organizzare gli spazi

Per ottimizzare gli spazi e rendere funzionale questa specifica tipologia di bagno devi innanzitutto considerare le dimensioni delle pareti e appuntare le distanze da mantenere. Se non vengono rispettate nel modo giusto, il bagno si trasformerà in una stanza poco funzionale: un’accozzaglia di sanitari, mobili ed elettrodomestici che sono tutt’altro che funzionali.

bagno-stretto-lungo-25

Quindi considera che devi mantenere determinate misure:

  • wc posizionato a 15-20 cm dalla parete laterale
  • bidet posizionato a 20-25 cm dal wc
  • tutti i sanitari devono avere uno spazio di 55 cm avanti per permettere il passaggio.

Ovviamente meglio scegliere sanitari di forme e dimensioni particolari, magari di design contemporaneo che uniscono funzionalità e stile, i cosiddetti sanitari salvaspazio.

bagno-stretto-lungo-14

Stili di arredamento e tipologie di sanitari

La scelta dei sanitari dipende dallo stile che vuoi dare al tuo bagno, hai una vasta possibilità di scelta, adesso andiamo ad analizzare i vari stili e tipologie di arredamento perfette per un bagno stretto e lungo. Puoi optare per uno stile:

  • shabby chic, con i sanitari dalla forma classica, di una dimensione ridotta e prevalentemente di colore bianco. In questo stile di arredamento puoi aggiungere qualche tocco romantico inserendo tappeti che si sviluppano in lunghezza ed elementi di arredo dai colori pastello, come il rosa, l’azzurro e il beige.

bagno-stretto-lungo-29

  • Bohemien, inserendo sanitari di una forma squadrata o tondeggiante, di colori chiari e dimensioni ridotte. Per rendere questo bagno perfetto bisogna inserire elementi particolari come cesti per biancheria in paglia, oggetti di design dalla forma particolare, e scegliere colori vivaci, insomma è uno stile personalizzato.

bagno-stretto-lungo-26

  • Classico, che predilige l’uso di mobili in legno e sanitari classici, di colori chiari come bianco e beige. Per rendere un bagno stretto e lungo perfetto, arredandolo con questo stile, c’è bisogno di inserire delle piantine sempreverdi e dei dettagli di colori specifici come oro, rosso: insomma colori che rendono il bagno accogliente.

bagno-stretto-lungo-05

  • Industriale, optando per sanitari dalla forma particolare e per un arredamento che predilige elementi di arredo in legno e materiali ferrosi. Il tocco di originalità in questo bagno sarà dato dall’aggiunta di oggetti vintage e colorati.

bagno-stretto-lungo-06

  • Moderno, scegliendo sanitari sospesi, dalle linee morbide e studiati per recuperare spazio. Meglio prediligere colori chiari sia per le pareti che per i sanitari, onde evitare di caricare troppo l’ambiente. In ogni caso non possono mancare elementi di arredo che si abbinano al resto dell’ambiente.

bagno-stretto-lungo-04

Qualsiasi stile sceglierai per arredare il tuo bagno stretto e lungo non farà differenza, l’importante è scegliere le dimensioni adatte e la giusta disposizione. Ricordati, ogni centimetro risulta essere importante e può tornarti utile permettendoti di recuperare un pò di spazio, anche solo per inserire un gancetto e appendere l’asciugamano.

bagno-stretto-lungo-20

Disposizione dell’arredamento

Dato che parliamo di un bagno stretto e lungo, bisogna considerare il fatto che è una stanza che si sviluppa in lunghezza quindi meglio sfruttare tutte le pareti, soprattutto le più ampie. È preferibile disporre il lavabo, all’inizio della stanza, poi il bidet e il wc correttamente distanziati. La parte finale del bagno dovrà ospitare un piatto doccia, e la lavatrice dovrà essere posizionata strategicamente, magari sotto il lavabo, nascosta in un mobile, oppure di fronte al bidet, dove c’è più spazio.

bagno-stretto-lungo-12

Piastrelle e pareti

La scelta delle piastrelle è un altro punto essenziale, perchè riescono a regalare al bagno un tocco in più. Aiutano a rendere più luminoso l’ambiente perché riflettono la luce naturale del sole. Proprio per questo meglio sceglierle lucide e non opache, di colori chiari, tenuti, e luminosi. Per le pareti invece, il discorso è pressoché uguale. Meglio tinteggiarle con colori neutri in modo da poter giocare con tonalità più vivaci, per i dettagli e gli elementi di arredo.

bagno-stretto-lungo-0

Illuminazione

Per illuminare un bagno stretto e lungo, puoi scegliere di utilizzare dei faretti ad incasso, delle luci led bianche o gialle, oppure delle lampade da terra particolari e salvaspazio. Il tutto dipende dallo stile che scegli per il tuo bagno.

bagno-stretto-lungo-11

Stili e arredamento per un bagno stretto e lungo immagini

Ti abbiamo dato diversi suggerimenti per aiutarti nell’arredamento di un bagno stretto e lungo con stili diversi, ora non ti resta che guardare queste foto per capire quale disposizione, quali colori sono più adatti per il tuo bagno.

Fausta Radesca

Commenti: Vedi tutto