Bagno pareti color lavanda

Clelia Ragosta
  • Dott. in Lingua e letteratura svedese

Vuoi ricreare un bagno che ispiri relax, serenità e stile? Con l’infinita gamma di colori e abbinamenti c’è l’imbarazzo della scelta, tuttavia ti consigliamo di utilizzare il colore lavanda per le pareti del bagno e non potrai sbagliare. Ecco tutte le nostre proposte. 

pareti-bagno-color-lavanda1

La lavanda e la sua maestosità esplode in una fioritura magnifica, caratterizzata da profumi e colori forti e riconosciuti in tutto il mondo. Dalle distese ampie della Provenza arriva a noi un colore capace di rasserenare lo spirito, di far riaffiorare profumi e senso di pace e benessere.

Utilizzare il colore lavanda per decorare le pareti del bagno è una scelta sicura e vincente, che ti consente di apportare alla stanza stimoli e relax.

pareti-bagno-color-lavanda10

Il color lavanda per le pareti

La pianta della lavanda è abbinata al senso di delicatezza. Un colore che viene largamente usato nell’ambito dell’arredamento per ricreare ambienti semplici ed eleganti. Questo colore viene interpretato al meglio nelle case in stile Shabby Chic e dall’arredamento Country, tipico delle case campagna.

Tuttavia, si abbina molto bene anche a contesti moderni, grazie all’utilizzo di elementi attuali e all’avanguardia. Utilizzare questo colore per la stanza da bagno garantisce il ricreare uno spazio chic. Il color lavanda possiede moltissime gradazioni e sfumature. Il codice principale è RGB (251, 174, 210). Vediamo insieme come abbinare questo meraviglioso colore di ispirazione alle pareti del tuo bagno.

pareti-bagno-color-lavanda6

Pareti color lavanda per il bagno in stile romantico

Una base ideale, il color lavanda alle pareti, per strutturare l’arredo bagno in stile romantico, coperto da un velo d’altri tempi. Il nostro consiglio è quello di abbinare alle pareti lavanda, in una gradazione chiarissima, anche le rifiniture di infissi e mobili in questo colore.

Questo trucco aiuta a creare un risultato omogeneo e ad ampliare alla vista lo spazio, anche quando lo spazio a disposizione è ridotto. Per completare il tutto inserisci delle tende in rosa e degli elementi d’arredo in bianco, come un tavolino e il piano del lavabo. Questi 3 colori insieme sono un esplosione floreale, un dolce bouquet di colori.

pareti-bagno-color-lavanda2

Pittura lavanda per il bagno rustico

In abbinamento ad una vasca vecchio stile, grande e centrale nella stanza, ad un mobile in legno dall’aspetto rustico la vernice alle pareti gioca un ruolo importante. In questo caso il color lavanda per il tuo bagno viene utilizzato in due toni diversi, uno alla base e uno all’altezza del muro. I due colori sono distinti tra loro grazie ad una perlinatura bianca, uno stacco netto e vincente.

Il tono assunto da questi abbinamenti è in linea con l’arredamento tipico di cottage e case di campagna. Il tocco in più? Il grande quadro floreale che richiama al suo interno tutti i colori utilizzati, diventa un gran bel filo conduttore tra gli elementi d’arredo.

pareti-bagno-color-lavanda4

Pittura lavanda per un bagno nei toni scuri

L’abbinamento, per la stanza da bagno, tra pareti color lavanda e arredo chiaro è una certezza e una conferma. Ma che dire dello stesso abbinamento con i mobili e le finiture scure? Il color lavanda ha la capacità di esaltare anche questi complementi, dalle venature intense, creando uno stile avvolgente e confortevole. Via libera, dunque, a mobili in legno scuro, elementi di colore nero e pavimenti scuri. Il risultato sarà una bolla incantata.

pareti-bagno-color-lavanda5

Mattonelle color lavanda alle pareti del bagno

Se pensi che le pareti del bagno siano più funzionali se rivestiti di mattonelle, anziché della vernice ecco la proposta per te. Le mattonelle garantiscono una facile e completa manutenzione e pulizia in stanze come il bagno. In questo caso opta per delle mattonelle regolari di forma rettangolare e abbinale in un binomio di due colori. Alla base fino a metà della parete il colore delle ceramiche è lavanda.

La parte superiore, invece, vede una transizione in bianco. Questo abbinamento ti permette di giocare con gli elementi. Sulla parte relativa alle mattonelle bianche puoi inserire elementi decorativi in contrasto, di colore lavanda. Sulla parte inferiore, invece, gli elementi chiari spiccano e vengono esaltati. Bianco e lavanda è l’abbinamento perfetto.

pareti-bagno-color-lavanda3

Sullo stesso stile, ma in una declinazione diverse, le mattonelle color lavanda per il bagno possono diventare protagoniste assolute. Un bagno essenziale, senza elementi d’arredo oltre ai sanitari, diventa uno spazio pieno grazie al colore. Le mattonelle in questa tonalità hanno la forza di arredare, pur senza fare affidamento su altri elementi.

Utilizza il color lavanda per le mattonelle di varie sfumature, affinché si creai movimento e tridimensionalità. Una base in color lavanda standard, abbinata ad altre mattonelle di colore pi scuro tendenti al viola è un ottimo esempio a cui ispirarsi.

pareti-bagno-color-lavanda9

Bagno pareti lavanda: foto e immagini

Un viaggio dai campi della Provenza fino alla stanza da bagno, la quale assume toni delicati e sereni grazie alla tinta alle pareti color lavanda. Che tu preferisca un colore pieno, sfumature chiare o le mattonelle al posto della vernice qui potrai trovare tanti spunti. Ecco la nostra galleria fotografica.