Bagno moderno: 10 errori da non fare

Se state pensando di arredare un bagno moderno ecco i 10 errori da non fare. Colori e materiali non adatti, un arredamento non in linea con questo stile e tanti altri piccoli dettagli sbagliati possono rovinare l’effetto finale, quindi è bene scegliere tutto con cura.

bagno-moderno-10-errori-da-non-fare

Arredare il bagno in stile moderno è una soluzione perfetta. Tuttavia, basta sbagliare un piccolo dettaglio per rovinare l’effetto finale. Infatti, quando si arreda secondo questa tendenza, bisogna fare molta attenzione a tutto.

Per aiutarvi a non sbagliare, abbiamo pensato a quali sono i 10 errori da non fare. Vediamoli insieme nel dettaglio così da essere sicuri di non ripeterli.

bagno-moderno-10-errori-da-non-fare-14

1. Scegliere colori troppo forti

Lo stile moderno ama i colori neutri, per cui se volete arredare il bagno secondo questa tendenza sarebbe sicuramente un errore da non fare scegliere delle tonalità troppo forti.

Piuttosto quindi optate per il bianco, il beige, il tortora o l’avorio. Noterete che il bagno risulterà anche molto elegante. Inoltre, ricordate anche che in questo caso è meglio preferire le nuance leggermente più fredde.


Leggi anche: 9 errori da non fare nell’arredare il bagno

bagno-moderno-10-errori-da-non-fare-2

2. Mantenere i sanitari tradizionali

Una delle prime cose che colpiscono quando si entra in un bagno moderno, sono i sanitari. Infatti, noterete che sono leggermente più piccoli rispetto a quelli tradizionali e soprattutto hanno delle linee molto più pulite.

Possono essere ovali, ma anche rettangolari. Inoltre, nella maggior parte dei casi sono sospesi, ma non è raro nemmeno trovarli a filo muro.

Ad ogni modo fanno la differenza in un bagno moderno, quindi scegliete uno di questi modelli e sostituite quelli tradizionali che non sono in linea con lo stile che avete scelto.

bagno-moderno-10-errori-da-non-fare-5

3. Non cambiare la rubinetteria

Quando si arreda in stile moderno, bisogna prestare attenzione anche ai più piccoli dettagli affinché tutto sia perfetto. Ciò significa ad esempio che è importante scegliere con cura anche la rubinetteria.

Acciaio inox e ottone sono i materiali più gettonati per i rubinetti dei sanitari, quindi non esitate a sceglierli. Ricordate inoltre che anche in questo caso è meglio preferire dei modelli moderni dalle linee pulite. Non commettete quindi l’errore di lasciare dei rubinetti vecchio stile.

bagno-moderno-10-errori-da-non-fare-8

4. Scegliere male la doccia e la vasca

La doccia con la tendina sicuramente è carina, ma non si addice affatto ad un bagno moderno. Infatti, in questo caso sono da preferire i modelli walk-in, con le pareti in vetro liscio oppure opaco.


Potrebbe interessarti: Arredare bagno in stile moderno: colori da scegliere e errori da evitare

Anche la vasca deve avere delle caratteristiche ben precise. Infatti, la vasca da bagno moderna è freestanding, ovvero non va ad incasso. Inoltre ha delle forme molto particolari, sinuose ed eleganti.

bagno-moderno-10-errori-da-non-fare-10

5. Arredare con mobili in legno decapato

Probabilmente vi avranno detto che uno dei materiali principali da usare quando si arreda in stile moderno è il legno. Questo è vero, ma bisogna capire anche quale tipo.

Ad esempio sono nettamente da escludere i mobili in legno decapato o tutti quelli ad arte povera. Si addicono per un bagno stile shabby chic, ma non sono assolutamente adatti per uno moderno. Rinunciate quindi ai vecchi mobiletti di questo tipo.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

bagno-moderno-10-errori-da-non-fare-11

6. Non scegliere mobili sospesi

In genere la caratteristica principale dell’arredamento moderno è che ha delle linee pulite ed è poco ingombrante. Proprio per questo, molto spesso si scelgono dei mobili sospesi che sono pratici ed anche belli esteticamente.

Non mettere nulla del genere nel bagno moderno sarebbe quindi un errore da non fare. Ci sono tanti mobiletti sospesi che sono perfetti anche se ad esempio volete optare per un lavandino ad incasso.

bagno-moderno-10-errori-da-non-fare-13

7. Usare piastrelle decorate

In un bagno moderno le piastrelle sono da evitare. O meglio è consigliato non scegliere quelle con disegnini floreali o altre fantasie che non sono adeguate in questo caso.

Ad ogni modo è sempre bene non esagerare e, se proprio si vogliono usare delle piastrelle, non metterle lungo l’intera parete ma solamente su una piccola parte, magari per creare un contrasto.

bagno-moderno-10-errori-da-non-fare-19

8. Tendine ricamate

Un errore da non fare assolutamente quando si arreda in stile moderno è scegliere i tessuti sbagliati, ad esempio con pizzi e merletti ricamati. Attenzione, quindi, ad esempio alle tendine della finestra. Evitatele, oppure preferite una stoffa molto semplice e fresca, priva di tutti questi fronzoli.

bagno-moderno-10-errori-da-non-fare-20

9. Illuminare male

L’illuminazione è sempre molto importante e quindi anche nel vostro bagno moderno dovete fare molta attenzione a come la progettate.

Ricordate che la zona dello specchio deve essere particolarmente illuminata, potete optare per dei faretti. Per un risultato ottimale potete metterli anche in corrispondenza della doccia.

bagno-moderno-10-errori-da-non-fare-21

10. Scegliere lo specchio sbagliato

Infine un’ultima cosa a cui fare attenzione è la scelta dello specchio. In questo caso è meglio preferire dei modelli senza cornice o comunque con una poco vistosa.

Anche la scelta della forma è importante. Dovete assicurarvi che abbia delle linee molto pulite. Inoltre, consigliamo un modello illuminato.

bagno-moderno-10-errori-da-non-fare-23

10 errori da non fare in un bagno moderno: immagini e foto

Tra le immagini della seguente galleria troverete delle foto di bagni moderni. Date un’occhiata per scoprire come arredarli al meglio e soprattutto quali sono gli errori da non fare.

Federica De Blasio
  • Laurea magistrale in lingue e letterature moderne
  • Autore specializzato in Arredamento
Suggerisci una modifica