Bagno in stile mediterraneo

Autore:
Federica De Blasio
  • Dott. in lingue e letterature moderne

Arredare il bagno in stile mediterraneo è una delle mode del momento. Tuttavia, questa tendenza è molto particolare e bisogna scegliere con cura i colori, i materiali ed anche gli accessori. Ecco quindi delle dritte da seguire per essere sicuri di non sbagliare!

bagno-in-sitle-mediterraneo-1

Lo stile mediterraneo è ispirato ai luoghi ed ai paesaggi dell’omonima area. Proprio per questo, quando si arreda secondo questa tendenza, bisogna cercare di ricreare gli ambienti tipici di questa zona.

Per farlo, è necessario prestare attenzione ad alcuni dettagli fondamentali. Per prima cosa, i colori da usare non sono casuali, ma devono essere scelti con cura. In un bagno in stile mediterraneo, ad esempio, il bianco domina, ma ci sono anche dei dettagli blu. 

Anche per quanto riguarda i materiali, la scelta deve ricadere su quelli naturali, come ad esempio pietra, legno, ma anche vimini, rattan o terracotta. Infine, bisogna sempre ricordarsi dell’importanza della ceramica lavorata e di alcuni accessori da aggiungere.

bagno-in-sitle-mediterraneo-16

La semplicità di un bagno in stile mediterraneo

Un bagno in stile mediterraneo deve apparire molto semplice ed essenziale. Ciò significa che per prima cosa deve essere ordinato e non devono essere lasciati in bella vista oggetti personali.

Poi, bisogna scegliere l’arredamento adatto. Iniziamo col dire che meno mobili ci sono e meglio è. Bisogna optare solamente per i pezzi essenziali e questi devono essere di materiali ben precisi. In questo modo, ci sarà anche più spazio per muoversi e di conseguenza il bagno sembrerà più ampio.

Un’idea, ad esempio, è quella di preferire le mensole ai classici mobiletti. Queste sono molto pratiche, poco ingombranti e possono essere una buona soluzione per non lasciare le pareti troppo spoglie.

bagno-in-sitle-mediterraneo-9

I materiali per arredare il bagno in stile mediterraneo

Per quanto riguarda i materiali migliori per arredare un bagno in stile mediterraneo, la scelta deve ricadere senza alcun dubbio su quelli naturali, come ad esempio il legno. Per i pochi mobili e per le mensole, ad esempio, non c’è materiale migliore di questo.

Un’altra idea molto interessante è quella di optare per le travi di legno a vista sul soffitto. Queste sono una scelta molto frequente nelle case in stile mediterraneo.

Infine, non bisogna dimenticare la pietra. Questa viene usata sia per il pavimento che per le pareti. L’effetto sarà quello di un bagno molto essenziale, ma allo stesso tempo pulito ed ordinato.

Sia per il legno che per la pietra, la raccomandazione è quella di scegliere delle finiture o delle superfici opache. Devono sembrare grezze e non trattate per essere in perfetto stile mediterraneo.

bagno-in-sitle-mediterraneo-11

L’importanza della ceramica decorata

Tra i materiali consigliati per lo stile mediterraneo, merita una menzione particolare la ceramica decorata. Questa, infatti, è tipica di questa zona e viene usata sia per gli accessori che per creare dei veri e propri elementi di design in casa.

Tuttavia, il bagno in stile mediterraneo ha come caratteristica principale la semplicità. Proprio per questo, solo di rado si opta per il pavimento in ceramica decorata, in quanto potrebbe risultare eccessivo.

Delle piccole lavorazioni sulle pareti, però, possono essere una buona alternativa. Bisogna fare attenzione a non esagerare e scegliere i punti giusti in cui realizzarle. Ad esempio, potrebbe essere una buona idea decorare le piastrelle di una doccia walk-in o quelle sulla parete vicino al lavandino.

bagno-in-sitle-mediterraneo-10

I colori di un bagno mediterraneo

Anche i colori giocano un ruolo chiave in un bagno mediterraneo. In particolare, possiamo dire che sono solo due le tonalità che devono essere preferite.

La prima cosa che viene in mente se si pensa alla zona mediterranea, sicuramente è l’azzurro del mare. Non a caso, il blu è uno dei colori principali da usare se vogliamo un bagno in stile mediterraneo.

Anche il bianco, però, è un vero e proprio must. Infatti, questa è una tonalità neutra e chiara, perfetta per illuminare tutte le stanze, in particolare quelle più piccole. Nel bagno mediterraneo, quindi, proprio il bianco dovrebbe essere la nuance dominante.

Noterete che, scegliendo questo colore, la toilette sembrerà più grande e spaziosa e vi darà anche la sensazione di essere un luogo fresco e pulito.

bagno-in-sitle-mediterraneo-8

Gli accessori da scegliere in un bagno in stile mediterraneo

Anche se il bagno in stile mediterraneo deve essere piuttosto semplice, ci sono alcuni accessori che comunque non possono mancare. Ad esempio, uno specchio è fondamentale. Questo può avere una cornice elaborata con dei mosaici oppure una più semplice, magari in rattan.

Non devono mancare poi delle ceste di vimini, magari per mettere la biancheria da lavare o anche per riporre qualche oggetto davvero indispensabile. Anche uno sgabellino in legno può diventare un elemento di design.

Infine, i vasi di terracotta sono un altro must quando si arreda in stile mediterraneo. Potete usarli per mettere delle piccole piantine in bagno.

bagno-in-sitle-mediterraneo-13

Bagno in stile mediterraneo: immagini e foto

Se volete arredare il bagno in stile mediterraneo, date uno sguardo alle immagini della galleria sottostante. Avrete modo di osservare tante foto che possono esservi di ispirazione!