Arredi per il salotto di design

Che sia piccolo, grande, moderno o classico, il salotto può essere sempre arredato alla perfezione; ecco le idee più originali per un arredamento di design che non dimentica l’accoglienza e l’eleganza.

Arredi-per-il-salotto-di-design-01

Come rendere accogliente un salotto di design? Niente di più facile con i nostri suggerimenti. Qualunque sia lo stile che avete deciso di scegliere, l’importante è optare per il giusto arredamento.

I mobili, i complementi ma anche i vari accessori sono infatti essenziali per la riuscita di un progetto che risulti valido e credibile. Innanzitutto è fondamentale virare principalmente verso i colori caldi, per rendere l’aspetto dell’ambiente più invitante.

Ma non solo: scopriamo insieme tutti i dettagli per riuscire nell’impresa senza commettere neanche un errore. Ecco per voi i consigli più utili e le strategie più interessanti per scegliere il giusto arredamento per un salotto di design.


Leggi anche: Color Magnolia pareti casa: stile ed eleganza

Arredi-per-il-salotto-di-design-03

Il divano e le poltrone

L’elemento principale che non può mai mancare in un salotto è sicuramente il divano, che diventerà il protagonista indiscusso della stanza. Prima di guardare il lato estetico, è innanzitutto importante che sia comodo, affinché l’ambiente risulti, come prima cosa, caldo e accogliente.

Uno dei materiali più consigliati è sicuramente la pelle. Accanto, oppure di fronte al divano, è anche possibile posizionare un paio di poltrone.

Per un effetto più ordinato è consigliato un mood monocromatico; quindi è fondamentale sceglierle dello stesso colore. Per uno stile più moderno e coraggioso potete invece giocare con dei contrasti eleganti e di tendenza.

Lo stesso discorso vale per i cuscini decorativi da poggiare sulle superfici: in base al trend della zona living potete sceglierli a righe o a pois, con abbellimenti oppure più semplici, colorati o neutri. Gli addobbi più piccoli possono anche essere cambiati in base alla stagione in corso, rendendo l’ambiente sempre contemporaneo.

Arredi-per-il-salotto-di-design-07

Le decorazioni per il salotto

Oltre che i cuscini decorativi sui divani e sulle poltrone, in un salotto di design non possono di certo mancare tavolini e pouf, ma anche quadri e fotografie appese alle pareti e incorniciate da speciali riquadri in legno, un materiale molto versatile che si adatta a più stili. Tra i soggetti più usati troviamo sicuramente i paesaggi e le immagini di case e di campagne.


Potrebbe interessarti: Arredare con piante: foto, idee e consigli

Arredi-per-il-salotto-di-design-06

Tendaggi e tappezzeria

Le tende sono elementi davvero utili oltre che decorativi, perché garantiscono innanzitutto la privacy, e poi, grazie ad esse, è possibile filtrare la luce al meglio. Per farlo nel modo migliore sono consigliati tessuti chiari, leggeri e neutri, come il bianco oppure il beige; se invece preferite una zona living più scura, potete optare per il marrone oppure il porpora.

Anche i tappeti si rivelano pratici – perché proteggono il pavimento, soprattutto se delicato, come il parquet – e allo stesso tempo decorativi. Pure in questo caso, abbinare i colori di tutti questi elementi renderà l’ambiente più ordinato e quindi più classico, mentre giocando con i contrasti si darà vita a un mood più moderno e audace.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Arredi-per-il-salotto-di-design-09

L’illuminazione

In qualunque stanza, ma specialmente nel salotto di design, l’illuminazione è fondamentale. È questo, infatti, uno degli elementi che riesce a rendere l’ambiente sia accogliente che di tendenza.

Un lampadario a sospensione per dare maggiormente luce alla stanza risulterà elegante, mentre delle raffinate abat-jour doneranno una luce più soffusa.

In commercio è possibile trovare delle lampade che consentono di regolare la loro luminosità in base a ogni esigenza: anche in questo caso si uniscono design e praticità. L’illuminazione più giusta servirà anche a far risaltare di più gli arredi scelti.

Arredi-per-il-salotto-di-design-05

Gli specchi in salotto

Un altro elemento d’arredo sia pratico che di design è di sicuro lo specchio. Si tratta infatti di superfici che, non solo ci permettono di osservare il nostro riflesso ogni volta che ne sentiamo la necessità, ma servono anche come oggetti decorativi grazie alle cornici che possono essere eleganti e raffinate.

Inoltre, riflettendo gli spazi e la luce, avranno il vantaggio di rendere visivamente gli spazi più grandi. Tra le altre strategie per raggiungere quest’obiettivo abbiamo anche i colori chiari e leggeri, usati per le pareti e per tutto il resto dell’arredamento.

Arredi-per-il-salotto-di-design-02

Le altre idee più originali

Prima di scegliere gli arredi per un salotto di design è importante sicuramente misurare gli spazi. Esistono diverse idee fantasiose da provare in base a ogni necessità.

Se la location è piuttosto piccola, infatti, è possibile ricorrere ai mobili a sospensione che, non poggiando direttamente sul pavimento, rendono lo spazio più ampio. Oppure c’è sempre l’opzione di sfruttare le altezze per creare dei soppalchi o montare le librerie, sfruttando gli angoli più in alto.

È anche possibile creare una sorta di open space che comprende anche la cucina. Queste soluzioni risultano molto funzionali, oltre che originali, e serviranno a rendere l’ambiente comodo e pratico, ma soprattutto di tendenza.

Arredi-per-il-salotto-di-design-04

Arredi per il salotto di design: immagini e foto

Nella galleria fotografica troverete tutti i nostri consigli da sfogliare, per ottenere un arredamento di design per il vostro living che si rivela sempre elegante e accogliente, qualunque sia lo stile scelto.

Gaia Giovannone
  • Diploma in scrittura creativa
  • Giornalista pubblicista
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica