Arredare una cucina moderna: 10 errori da non fare

Come arredare una cucina moderna senza commettere errori. Ecco il decalogo delle azioni da non fare se si vuole sfruttare al meglio lo spazio e seguire lo stile moderno.

arredare-cucina-moderna-errori-da-non-fare-6

Da diverso tempo ormai la cucina è diventata il fulcro della casa, passando da stanza di servizio a luogo confortevole in cui accogliere gli ospiti o semplicemente trascorrere del tempo in famiglia. Per questo motivo il bisogno di funzionalità si è unito sempre più alla cura dell’estetica e del design.

Una cucina in stile moderno ha come tratti peculiari l’utilizzo del metallo (sia nella struttura che nei complementi d’arredo come ad esempio sedie e/o sgabelli) e i contrasti cromatici forti, molto diffuso ad esempio il nero e il bianco oppure il rosso e il grigio.


Leggi anche: IKEA: Arredare casa al mare

Ancora, non deve mai mancare la luce naturale o comunque un’illuminazione adeguata che permetta di usufruire al meglio degli spazi.

Queste sono alcune regole di base, ma ora entriamo nel dettaglio e vediamo quali sono i 10 errori da non commettere per arredare al meglio la tua cucina moderna.

arredare-cucina-moderna-errori-da-non-fare-4

1. Non ottimizzare lo spazio

E’ proprio vero che in casa lo spazio non basta mai. Quello che è altrettanto vero è che in una cucina moderna arriva in tuo aiuto l’isola centrale o quando tutto manca una piccola penisola o bancone da bar.

Questi elementi sono tipici delle cucine nello stile che stiamo analizzando e ti permetteranno di aumentare i tuoi piani d’appoggio e anche i vani contenitori (basterà prevedere dei cassetti).

Un altro suggerimento da valutare è la possibilità di inserire pensili su tutta la parete, fino al soffitto, per sfruttare ogni centimetro di spazio verticale.

2. Calcolare male le dimensioni delle superfici

Ricollegandoci direttamente al primo punto, attenzione a non esagerare. Non lasciarti prendere dalla smania di riempire ogni centimetro quadrato di mobili o rischierai di rendere l’ambiente cupo e angusto.

Purtroppo può capitare di strafare, magari scegliendo pensili troppo profondi che si riveleranno essere esageratamente vicini alla testa di chi usa la cucina e di conseguenza anche pericolosi.

Per quanto riguarda la scelta della cappa, le più moderne sono sospese quindi occhio all’altezza in cui andrai a posizionare la tua.


Potrebbe interessarti: Color Tortora: Arredare casa con stile

cucina-moderna-colori-migliori-22

3. Destinare poco spazio ai piani d’appoggio

Sotto un certo punto di vista potremmo dire che questo errore è comune a tutte le tipologie di cucine. In fase di progettazione è fondamentale destinare il giusto spazio ai piani d’appoggio.

Come abbiamo già accennato, l’isola è un alleato prezioso in tal senso, ma finora non abbiamo considerato un fattore altrettanto importante. In ogni cucina moderna che si rispetti non possono mancare robot da cucina e altri elettrodomestici. Essendo nella maggior parte dei casi anche di design, sarebbe un vero peccato tenerli nascosti nei mobili ed inoltre questo ne penalizzerebbe la fruibilità.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Ne consegue che un piano d’appoggio adeguato deve essere grande abbastanza per ospitare almeno gli elettrodomestici di uso quotidiano.

4. Nascondere gli elettrodomestici

Questo punto si ricollega direttamente al suo precedente. La disposizione degli elettrodomestici non può essere lasciata al caso, a meno che non si voglia incorrere nell’errore di tenerli nascosti.

Al contrario, l’idea a cui ispirarsi è proprio quella di tenerli in bella mostra (vedi prossima foto).

cucina-moderna-colori-migliori-12

5. Sbagliare la scelta dei materiali

La scelta dei materiali contraddistingue lo stile della cucina, ecco perché è importante scegliere quelli giusti magari facendosi aiutare da un professionista.

Negli ultimi anni sempre più spesso in una cucina moderna si accosta vecchio e nuovo abbinando il legno al cemento. Provare per credere.

6. Scegliere colori scuri per ambienti piccoli

Abbiamo accennato che i colori più adatti per una cucina moderna sono quelli scuri. Questa regola viene a mancare quando si tratta di ambienti piccoli.

Com’è facile immaginare, in questi casi sarà molto meglio ricorrere al bianco e magari abbinarlo ad un colore forte che crei contrasto (dai un’occhiata all’immagine al termine del paragrafo).

L’idea in più è quella di aggiungere motivi geometrici nei rivestimenti o nelle tende.

cucina-moderna-colori-migliori-26

7. Mixare stili diversi

Se cercare commistioni tra classico e moderno può essere una buona idea, non sempre mixare stili diversi lo è.

Sicuramente se non si hanno sufficienti conoscenze di interior design si rischia di commettere un errore quindi sarà meglio mantenersi su un tema solo e declinarlo nell’ambiente.

8. Aggiungere troppe decorazioni

Lo stile moderno è molto minimale, non sono previsti fronzoli o suppellettili. Ne consegue che le stoviglie in vista o un eccesso di decorazioni sono un errore da evitare.

cucina-moderna-come-disporre-mobili-4

9. Tralasciare l’illuminazione

Una cucina moderna è molto luminosa e le luci artificiali contribuiscono a rendere pratico e comodo l’utilizzo degli spazi. Per questo motivo non potrà mancare un lampadario centrale, posizionato direttamente sull’isola o sul tavolo se presenti, e dei faretti LED in corrispondenza di pensili e ante.

10. Non mettere le tende

Volendo approfittare della luce naturale non si possono tralasciare le tende, a meno che la tua cucina non sia già lontana da occhi di vicini indiscreti.

Qualora così non fosse, prediligi tende leggere, a tinta unita oppure con motivi geometrici. Di gran moda al momento sono le tende a pannello.

cucina-moderna-rettangolare-idee-8

Arredare una cucina moderna, 10 errori da non fare: immagini e foto

Sfoglia questa gallery fotografica riepilogativa del decalogo degli errori da non commettere per arredare al meglio una cucina moderna.

 

Maria Chiara Barsanti
  • Laurea in Relazioni Internazionali
  • Esperta in Digital Marketing e Comunicazione
  • Autore specializzato in Design, Lifestyle
Suggerisci una modifica