Arredare un bilocale in stile etnico

Lo stile etnico, esplosivo, unico e molto caratteristico, arriva e conquista ed è lo stile perfetto per arredare un bilocale e trasformarlo in un nido caldo e accogliente. Scopriamo come fare.

bilocale-in-stile-etnico-4

Con la terminologia “stile etnico” indichiamo, letteralmente, che si rifà ad una particolare etnia, un popolo dunque. Questo termine nasce dalla fusione e dalla coesistenza di tanti ricordi di viaggio, portati con sé da luoghi lontani. Manufatti unici, artigianali, caratteristici di alcune zone del mondo. In particolar modo, questo stile si rifà alla tradizione d’arredo dei popoli indiani e anche del sud America e non va confuso con lo stile orientale, tipico, invece, dei luoghi asiatici.

Lo stile etnico si associa subito all’abbondanza di colori, di elementi decorativi particolari e tradizionali, di stoffe ricche e pregiate e di materiali più disparati. Se vuoi arredare il tuo bilocale seguendo questo stile, puoi trarre tanti vantaggi, sfruttare l’abile gioco di combinare gli elementi tra loro e rendere il tuo nido caldo e accogliente. Ti sveliamo tutti i segreti per arredare il bilocale in perfetto stile etnico.


Leggi anche: Come arredare un bilocale di 50 mq: consigli pratici e soluzioni innovative

bilocale-in-stile-etnico-14

I colori dello stile etnico etnico

Prima di cominciare ad arredare il tuo bilocale, improntando l’architettura sullo stile etnico, è bene avere chiari in mente quali sono i colori adatti da scegliere e da abbinare tra loro.

Senza dubbio, i colori ammessi sono tanti, vivi e tutt’altro che semplici. La palette dei colori neutri e basici lascia spazio ad una molto più estrosa e allegra.

I colori di base da scegliere sono, senz’altro, l’arancione, il giallo, il fucsia e l’azzurro. È proprio l’abbinamento e il contrasto dato dall’accostamento di queste principali nuances a creare una perfetta base etnica.

Oltre a quelli citati, non possono mancare il blu, il verde in tutte le sue sfumature e il rosso. La vera particolarità sta nell’accostare tutti questi colori tra loro su ogni singolo elemento d’arredo, dalle tende, ai tappeti, passando per la tinta alle pareti, ai quadri e ai mobili.

Entrare in un bilocale arredato con i colori in stile etnico, significa accedere ad uno spazio dove è appena avvenuta un’esplosione di colori.

bilocale-in-stile-etnico-13

Elementi immancabili nello stile etnico

Abbiamo visto come l’abbondanza e la ricchezza dei colori, nello stile etnico, non passa certo inosservato. Oltre a questo punto fermo, lo stile etnico richiede anche altri elementi imprescindibili, che possono essere inseriti nel tuo bilocale e renderlo impeccabile. Il primo elemento sono le piante. Ti consigliamo di adottare delle soluzioni sospese per sfruttare al meglio lo spazio.


Potrebbe interessarti: Consigli per arredare un bilocale di 40 mq in perfetto stile scandinavo

Il secondo elemento che assolutamente deve essere sfoggiato nel bilocale etnico sono gingilli e statuine, trofei e souvenir dal mondo. È proprio la magia insista all’interno di questi oggetti che rende l’ambiente autentico e vero.

Il terzo consiglio è quello di dare ampio spazio alle luci soffuse e calde: una lampada bassa, un abat jour o delle lucine sospese sono la chiave per creare la giusta atmosfera.

bilocale-in-stile-etnico-8

Idee salvaspazio in stile etnico

Divani alternativi

Un bilocale certamente non è celebre per i grandi e ariosi spazi. Tuttavia, anche in spazi ridotti è possibile trarre il massimo, utilizzando alcuni trucchi ed escamotage in stile etnico.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Il nostro primo consiglio è quello di sfruttare lo stile degli elementi decorativi e architettonici etnici, per compensare la carenza di spazi grandi, come ad esempio sfruttare un angolo della casa, utilizzando grandi tappeti e cuscini, per creare una zona relax e conversazione. In mancanza di spazio per disporre un divano o una poltrona, questa soluzione si rivela efficace e furba.

Soprattutto, nel caso in cui lo spazio ti serva per altro, puoi riporre i cuscini facilmente e trasformare la destinazione d’uso di quell’angolo.

bilocale-in-stile-etnico-5

Nicchie in stile etnico

Tipiche di questo stile sono le nicchie murarie, vani ricavati dalle cavità nelle pareti e utili a sfruttare al massimo lo spazio per riporre oggetti o altro.

Il bilocale può trarre grande vantaggio dall’abile utilizzo delle nicchie, consentendo di ricavare spazio per una scrivania, un tavolo da ripiegare su se stesso o degli armadi e credenze extra.

bilocale-in-stile-etnico-1

Utilizzo dei tessili nello stile etnico

L’utilizzo dei tessuti nello stile etnico è davvero fondamentale. I colori e i drappeggi si muovono morbidi sui divani, negli arazzi appesi al muro e perfino nei tappeti, arricchiti quasi sempre da importanti nappine colorate e di cotone.

Puoi sfruttare a tuo vantaggio l’utilizzo estremo dei tessili, andando a creare delle divisioni nel bilocale per ottenere spazio extra o per garantire maggiore privacy e riservatezza tra un ambiente e l’altro, quando manca una struttura muraria o una porta. Gioca con le tende e con i colori, per dare l’effetto di aver costruito una casa ispirata alle più belle costruzioni tipiche di questo stile.

Arredare un bilocale in stile etnico

Arredare un bilocale in stile etnico: foto e immagini

Colore, gioia, allegria  e tradizione si mescolano insieme per dare vita ad un bilocale arredato in stile etnico. Abbiamo pensato di raccogliere delle immagini per ispirarsi nella realizzazione di un arredo in questo stile. Goditi la nostra galleria fotografica.

Clelia Ragosta
  • Lingua e letteratura svedese
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica