Arredare il balcone in stile industrial: un tocco urban per il tuo relax


Hai deciso di arredare il balcone in stile industriale? Illuminazione, sedie, angolo bar, tutto quello che occorre per ottenere un’area relax dove intrattenersi in piacevole compagnia durante le serate estive. Abbiamo raccolto per te idee e suggerimenti per rendere tutto più veloce e facile.

arredare-balcone-in-stile-industrial


Spesso si sente parlare del desiderio di molti abitanti di città di ritirarsi nella pace della campagna, tra il cinguettio degli uccelli, il silenzio della natura, vivendo ritmi di vita meno frenetici, più diluiti.

Non stupisce che molti, non potendosi sempre permettere di staccare dalla quotidianità, decidano di propendere per stili molto naturali per la loro casa, stili come il country chic o lo shabby chic, che rendono l’atmosfera domestica in qualche modo simile a quella che si respirerebbe in un isolato cottage inglese.

arredare-balcone-in-stile-industrial-01

Bene. C’è una fetta consistente di persone, però, la cui tendenza è diametralmente opposta. Sono coloro che amano la dimensione urbana, frenetica, dinamica, che non possono rinunciare ai rumori della strada, all’aperitivo con gli amici, alla tecnologia sempre a disposizione, alla connessione internet, agli spostamenti veloci in auto, alla musica in filodiffusione, ai tramonti infuocati sullo skyline della città.


Leggi anche: Arredare il balcone in stile moderno

Per queste persone, artistiche e sognatrici, anche se in maniera totalmente diversa, il massimo dello stile domestico è un design che sposa un’elegante modernità e tutto il fascino del vintage, degli elementi d’arredo usato, la cui foggia lineare, semplice ma unica, rappresenta la bellezza piena di contraddizioni della vita cittadina. Frenetica sì, ma in qualche modo poetica.

arredare-balcone-in-stile-industrial-02

Insomma, lo stile industrial gioca coi contrasti, con elementi moderni ed estremamente funzionali ma dall’aspetto antico, vissuto. Perché un ambiente industrial rimanda al dinamismo, alla base su cui i centri urbani sono cresciuti, il duro lavoro delle fabbriche, l’impegno dei suoi abitanti, l’enorme creatività di menti che tendono sempre al miglioramento.

Che cosa vuol dire arredare una casa in stile industriale? Vuol dire trasferire, prima di tutto, questo bisogno di concretezza ma anche di pace e rifugio, nella mia abitazione, sfruttando elementi semplici, il metallo, soprattutto il ferro, il legno grezzo, i mattoni a vista, il cemento.

arredare-balcone-in-stile-industrial-03

Elementi che rimandano subito alle attività della città, alle fabbriche, agli enormi magazzini di periferia, ma che sono trasferiti in un contesto rilassante, domestico, appunto, e che, proprio per questo motivo, assumono tutt’altro significato.

Allora, ecco che si può perfino pensare di arredare il balcone in stile industrial. Sì, proprio il balcone, una parte della casa così importante e da sempre sinonimo di relax. Come? Non è difficile, basta seguire alcune regole.

arredare-balcone-in-stile-industrial-04


Funzionalità, semplicità, materiali e superfici vissute.

Tutto il resto è creatività e noi vogliamo regalarvi qualche idea vincente, semplice e veloce per arredare il balcone in stile industrial. L’estate è il momento perfetto per farlo e siamo certi che lo troverete estremamente divertente.

Cosa s’intende per stile industriale?

Prima di tutto chiariamo il principio base. Lo stile industriale è un stile immediato, senza troppi fronzoli, preciso e moderno. Se vuoi capire bene l’atmosfera che si dovrebbe respirare in un ambiente in stile industrial, considera l’interno di un capannone di una grande fabbrica.

Mattoni a vista, cemento, travi di legno grezzo, tubi a vista, colori neutri, geometrie ben precise, design semplicissimo: tutto questo ti sarà d’ispirazione che costruire, passo dopo passo, il tuo balcone in stile industrial. Un’impresa non semplice, perché si tratta di uno stile molto preciso, ma se seguirai i nostri consigli ti riuscirà davvero semplice e veloce.

arredare-balcone-in-stile-industrial-06

Arredare il balcone in stile industrial: semplicità

Punta su un design semplice, leggero, con linee molto pulite. È il grande vantaggio di questo stile. Arredare il balcone in stile industriale vuol dire essere rigorosi e precisi. Preferisci sempre la semplicità all’eccesso, quando scegli mobili e complementi d’arredo e anche per quanto riguarda i colori, che dovranno essere neutri. Sì alle sfumature di grigio, al bianco, al nero e al color legno naturale.

arredare-balcone-in-stile-industrial-07

Sfrutta l’illuminazione per rendere il tuo balcone industrial

Lanterne, lampade, faretti: insomma stiamo parlando dell’illuminazione, sempre utilissima in balcone, perché quando cala la sera la visibilità sarà ridotta. Visto che dovrai comunque illuminare il tuo balcone in qualche modo, sfrutta l’occasione per acquistare lampade, luci o fari con un design industrial.

arredare-balcone-in-stile-industrial-08

Bellissima questa lampada industrial con qualche accesso allo stile steampunk. Catene, ruote, tubi: tutti elementi che, da soli, richiamano lo stile urbano. Se poi sono accostati a una pareti di mattoni, allora il gioco è fatto. Il tuo balcone è già un balcone in stile industrial. La lanterna è sicuramente più fantasiosa, ma il fatto che sia in metallo richiama nuovamente la dimensione urbana, il concetto del lavoro, della dinamicità della città.

arredare-balcone-in-stile-industrial-05

Scegli sedie dall’inconfondibile stile industriale

Le sedie in stile industriale, magari in pelle e in ferro. Ce ne sono di tutti i tipi, anche in legno. Il design sarà sempre essenziale, i colori ovviamente naturali. Puoi optare per gli sgabelli alti se hai la possibilità di inserire una specie di bancone da bar in balcone o una mensola montata abbastanza in alto a fare da superficie d’appoggio.

arredare-balcone-in-stile-industrial-09

Non può mancare l’angolo bar

Se ti piace lo stile industriale, probabilmente ti piace anche rilassarti in balcone con un drink in mano a fine giornata, mentre il sole tramonta tra i palazzi e dal tuo modernissimo impianto viene della musica rilassante. Non può allora mancare in un angolo del tuo balcone un carrellino porta vivande, che può trasformarsi in un perfetto angolo bar. Lo stile industrial è d’obbligo anche in questo caso: legno e ferro. Sceglilo con le ruote, in modo da poterlo spostare più agevolmente.

arredare-balcone-in-stile-industrial-010

Elementi in stile povero: presenti!

Le cassette di legno riutilizzate come vassoi sono perfette per donare al tuo balcone lo stile industrial di cui ha bisogno. Lasciale grezze, così come sono, al massimo puoi riprodurvi delle scritte su con gli stencil.

arredare-balcone-in-stile-industrial-011

Le piante hanno un grande potere

Ebbene sì, le piante hanno un grande potere quando si tratta di donare atmosfera industrial a un balcone, a patto che siano inserite nei giusti vasi.

arredare-balcone-in-stile-industrial-012

L’idea di far crescere delle piante in una struttura sospesa, in ferro, è semplicemente geniale. L’effetto che i colori naturali delle piante fanno, stagliandosi contro il design industriale delle fioriere, è urbano e un po’ post-apocalittico, sicuramente di grandissimo effetto.

I rampicanti che cadono dall’alto danno un sapore nostalgico a un contesto urbano. Un’altra idea magnifica è riuscire a costruire una parete di mattoni con fioriere che sembrano blocchi da cui escono piante grasse. Un vero tocco di classe.

arredare-balcone-in-stile-industrial-013

Balcone in stile industrial: la galleria delle immagini

Un piccolo riassunto finale costituito da una carrellata di fantastiche immagini che ti aiuteranno a regalare al tuo balcone una fantastica atmosfera industrial.

 

Angelica Moranelli

Commenti: Vedi tutto