Arredare il balcone con il riciclo


Avete voglia di rinnovare l’arredo balcone? Ma l’idea è quello di farlo in economia senza dover impegnare altre risorse? Seguite la nostra guida e vi daremo tutti i suggerimenti utili per organizzare il vostro balcone riciclando vecchi oggetti.

arredo-balcone-riciclo-1


Gli spazi esterni sono quelli che, quando si arreda casa, vengono lasciati per ultimi per quel che riguarda la scelta degli arredi. Questo perché si tende a privilegiare gli interni per l’acquisto di nuovi mobili, considerati più importanti e necessari.

Gli spazi outdoor, però, sono fondamentali, e fanno parte anch’essi dell’intero arredamento di casa. Non vanno assolutamente trascurati o tralasciati, perché – qualunque siano le dimensioni – hanno tutti un potenziale e possono essere trasformati in luoghi dedicati al relax.  Soprattutto con l’arrivo dell’estate, poi, si sente l’esigenza di sfruttarli di più, ma diventa spesso difficile trovare i giusti complementi d’arredo a prezzi contenuti. 


Leggi anche: Portacandela ecosostenibile


Il riciclo

È per questo che, in questi casi, può essere una valida soluzione ricorrere al riciclo: gli amanti del riuso, infatti, sanno che in ogni oggetto vi è una potenzialità nascosta. Il fatto che siano usati rappresenta non un difetto, ma un pregio.

Riutilizzare mobili usati o sfruttare pezzi di riciclo per crearne di nuovi vi permetterà infatti di esprimere la vostra personalità e di dare nuova vita a oggetti spesso sottovalutati.

Una vecchia cassettiera, un baule dimenticato, vasi, la credenza della nonna, vecchie cassette, il pallet, tutte cose che possono tornare ad avere vita, basta solo un po’ di pazienza e tanta fantasia.

arredo-balcone-riciclo-13

Arredare un balcone con oggetti di riciclo potrebbe essere una vera e propria sfida con voi stessi, ma vi darà tante soddisfazioni. Il vantaggio principale sta nel fatto che potrete personalizzare i complementi a vostro gusto, senza dover ricorrere ad oggetti acquistati ed omologati a tanti altri. 

Armatevi, dunque, di pazienza e tanta voglia di fare e leggete i nostri consigli per arredare un balcone utilizzando mobili riciclati: rimarrete stupefatti dal risultato!

Riciclare i pallet

L’utilizzo dei pallet è la tendenza più apprezzata degli ultimi anni. Questi ultimi sono delle pedane in legno grezzo che vengono utilizzate di norma per appoggiare e trasportare vari materiali. 


Potrebbe interessarti: Albero di Natale con libri

Che il balcone sia grande o piccolo non importa: si tratta di una soluzione versatile e facilmente adattabile a ogni spazio. Il vantaggio più grande è poi la poca spesa, che vi permetterà di ottenere un risultato stupefacente. 

I pallet sono facili a reperire, vi basterà recarvi in un grande supermercato o in negozi che praticano grande distribuzione, ma potrete anche acquistarli da un rivenditore a prezzi moderati. 

Con questo materiale potrete realizzare tutto ciò che volete: tavoli, sedie, sgabelli, divanetti, da personalizzare a seconda dei gusti. Potrete infatti scegliere di dipingerli con il colore che più vi piace e rivestirli con cuscini e tessuti decorati. 

I pallet possono essere anche utilizzati per coprire i secchi della raccolta differenziata, spesso antiestetici e poco piacevoli alla vista. Potrete infatti rivestirli con una copertura in legno che all’occorrenza si trasforma in una comoda panca da utilizzare per i pomeriggi o le serate con amici e familiari. 

arredo-balcone-riciclo-2

Riciclare le cassette in legno 

Se siete amanti delle piante, ma non vi piacciono i classici vasi da esterno che spesso risultano antiestetici e poco piacevoli, potete riutilizzare vecchie cassette in legno come fioriere o portavasi. Questa soluzione è perfetta soprattutto per le piante aromatiche, e vi permetterà di averle sempre a portata di mano senza doverle acquistare ogni volta che vi servono. 

Le cassette vi permetteranno di creare un piccolo orto domestico, vi basterà solo seguire i nostri consigli. Vi occorreranno: 

  • 1 cassetta di legno
  • 1 telo di yuta 
  • 1 telo di plastica
  • Argilla espansa 
  • Terriccio 
  • Erbe aromatiche (basilico, salvia, alloro, rosmarino, menta) 

arredo-balcone-riciclo-5

Dopo aver raggruppato l’occorrente, seguite questi passaggi: 

  1. Ricoprite la cassetta con il telo di juta e successivamente con quello di plastica. I teli dovranno coprire interamente la parte interna della cassetta: ciò eviterà di far cadere il terriccio. 
  2. Fissate i teli sulla cassetta con una sparachiodi e praticate dei fori, che impediranno la formazione di ristagni d’acqua dannosi per le piante. 
  3. Inserite l’argilla espansa, il terriccio e piantate le erbe aromatiche, ricordando di annaffiarle e posizionarle al sole. 

arredo-balcone-riciclo-4

E se invece volete utilizzarle come contenitori in cui porre i vostri specialità fai da te, questa sarebbe la soluzione più originale, tutto in bellavista.

arredo-balcone-riciclo-11

Riciclare vecchi mobili trasformandoli in complementi d’arredo 

Buttare via un vecchio mobile è sempre un colpo al cuore, soprattutto per l’affetto che ci lega ad ogni angolo di casa nostra. Se avete un mobile vecchio che non utilizzate più per ragioni di spazio o semplicemente perché si è rotto, non buttatelo: vi stupiranno infatti le molteplici soluzioni d’arredo che potrete realizzare.

Le vecchie cassettiere, ad esempio, possono trasformarsi in bellissime fioriere da appendere al muro e da riempire con i fiori che più amiamo. Potranno essere dipinte o lasciate nel loro colore naturale, ma ricordate sempre di trattarle con un mordente che le protegga dalle intemperie. 

arredo-balcone-riciclo-3

Allo stesso modo potrete sfruttare vecchie teiere o contenitori.

arredo-balcone-riciclo-7

Anche delle vecchie sedie d’antiquariato potranno essere trasformate in poltrone da esterno se trattate o rivestite con un tessuto idrorepellente che non le faccia rovinare durante i periodi di pioggia.  

Un’altra idea potrebbe essere quella di trasformare vecchie gabbie per uccelli in pratici porta candela o semplicemente in porta piante, da fissare al soffitto in una composizione sospesa o da tenere semplicemente su un tavolino o su una panca. 

arredo-balcone-riciclo-10

Galleria arredo balcone con riciclo

 

Maria Rosaria Sica

Commenti: Vedi tutto