Arredare casa al mare


Consigli per arredare la vostra casa vacanze con colori, mobili e idee per rendere la casa al mare funzionale e bella

casa al mare arredamento


Anche quest’anno è arrivata la tanto attesa bella stagione, che porta con sé il sole, la voglia di mare
e la voglia di vacanze.

Se siete tra coloro che possedete una casa vacanze al mare, eccovi qui pronti dei consigli per fare della vostra piccola dimora un luogo accogliente e al passo con i tempi e gli oggetti di design del momento; ma se, invece, siete tra coloro che abitano in città, niente paura: se Maometto non va…al mare, il mare andrà da Maometto, e quest’articolo vi aiuterà a portare un po’ di brezza marina all’interno delle vostre abitazioni.


Leggi anche: Vacanze economiche e gratis con IperVacanze

camera da letto casa vacanze mare

Innanzitutto, dobbiamo tenere a mente l’obiettivo di maggiore importanza: creare, cioè, un ambiente che sia fresco e rilassante e che contribuisca a farci trovare il nostro relax durante le ferie.


Colori per l’arredamento nella casa al mare

colori e tessuti casa al mare

Per questo, importantissima è la scelta dei colori: classico l’abbinamento bianco – blu, sinonimo di eleganza e raffinatezza, ma se vi piace distinguervi potete abbinare il bianco anche a tonalità pastello come il lilla, il giallo o il verde lime.

Da evitare, invece, i colori caldi e le tonalità accese come l’arancione o il rosso, che, oltre a rimpicciolire lo spazio, tenderanno a sprigionare la loro energia impedendovi di rilassarvi al meglio.

Tessuti per arredare la casa al mare

arredamento marino cuscini

Se non potete cambiare i colori della vostra casa, puntate sui tessuti: quelli a righe rimandano immediatamente a un’idea di mare, sceglieteli quindi per tappeti, cuscini o per dare un tocco nuovo ai vostri divani.

Utilizzate colori chiari anche per la camera da letto e prediligete lenzuola in lino bianco: vi consentiranno sonni riposanti.

 

Illuminazione casa vacanze: quali lampade usare

lampade radiolaria

Per le lampade, rimanete sui toni scelti per il resto dell’abitazione o, se volete, sbizzarritevi con le nuove forme che il design ci offre: ultima creazione, è la collezione stampata in 3D di luci Radiolaria che, con forme marine, utilizzano la tecnologia a bioluminescenza degli organismi marini o le lampade Rope Hope create con corda di recupero.

lampade Rope Hope

Decorate poi gli angoli della vostra casa con richiami al mare come conchiglie o stelle marine, ed utilizzate oggetti come bottiglie di vetro colorato, lanterne o porta candele per dare un tocco magico alle vostre stanze.

lanterne arredamento casa al mare

Infine, utilizzate al massimo il vostro giardino o il vostro balcone: qualche sdraia, un t e, perché no, spazio permettendo un dondolo o un’amaca.
Ah, e tante sedie pieghevoli: affinché possiate condividere tutto questo con una buona dose di amici!

Foto arredamento casa al mare

Decorare

Commenti: Vedi tutto