Abbinare il soggiorno con il tortora


Il tortora è il colore più amato degli ultimi anni. Semplice, elegante e chic, è capace di soddisfare ogni esigenza. Ma come arredare un soggiorno in questo stile, soprattutto se si hanno già dei mobili da riadattare? Niente di più semplice con i nostri consigli. 

soggiorno-tortora-1


Il tortora appartiene alla categoria dei colori indefiniti e dalla percezione molto soggettiva. È infatti una tonalità estremamente chiara che comprende diverse tonalità:

  • grigio tortora
  • grigio caldo
  • grigio chiaro
  • tortora rosato
  • fango

 Proprio per il suo essere una tonalità neutra è estremamente apprezzato ed è diventato negli ultimi anni uno dei colori prediletti per decorare casa. Si tratta infatti di un vero e proprio jolly, che si abbina proprio a tutti colori, dai più caldi ai più freddi. Il nome è ispirato alle piume dell’omonimo uccellino perché, in effetti, rappresenta una via di mezzo tra il grigio e il fango. 

Se siete quindi in vena di cambiamenti e questo colore ha fatto breccia nel vostro cuore, non potete che seguire i nostri consigli per arredare casa con il tortora. Qui vi suggeriremo qualche idea per arredare il salotto con il tortora e trasformarlo in un luogo estremamente elegante e chic


Leggi anche: I migliori abbinamenti per un soggiorno tortora


Soggiorno tortora: eleganza e sobrietà

Il tortora è il colore perfetto per creare un ambiente ricercato e moderno allo stesso tempo. Questa tonalità è infatti molto diffusa nelle case dallo stile moderno. 

Per inserire il tortora nel vostro soggiorno potete spaziare dalle pareti ai mobili e giocare con le diverse tonalità, partendo dalla più chiara alla più scura. Una parete tortora, con una carta da parati che richiami le varie sfumature di colore attraverso un effetto che simuli degli schizzi di acquerelli può rappresentare una soluzione estremamente d’effetto, da abbinare ad una parete attrezzata bianca e fango. 

Nella scelta di altri complementi – come divano, sedie e tavolo, potrete puntare sempre su tonalità neutre che non si discostino troppo dal tortora. Il tocco di classe sarà dato inoltre dai pavimenti: ideali sono i parquet o gres porcellanato effetto legno, in rovere chiaro. 

soggiorno-tortora-2

Tortora e legno

Altra tonalità che si sposa in maniera egregia con il tortora è il rosa chiaro. Un colore delicato ed elegante, ma soprattutto estremamente versatile. In un arredo improntato sui toni del tortora potrete puntare su pareti rosa che creino contrasto senza discostarsi troppo dalla neutralità dell’insieme. Potrete poi aggiungere un divano di un colore più forte come il porpora o il viola.

soggiorno-tortora-3

Il legno può essere utilizzato anche per rivestire la parete su cui andrete a poggiare la tv: un modo per arricchirla senza esagerare con l’utilizzo di oggetti che rischierebbero di appesantire il tutto. 

soggiorno-tortora-4

Rivestimenti in pietra color tortora

Sono sempre più amati e diffusi i rivestimenti in pietra. In camera da letto, in bagno, in soggiorno, sono capaci di trasformare un ambiente semplice in un luogo speciale. Sono particolarmente diffusi nell’arredo dei living, ideali per rivestire le pareti della tv o quelle dei camini

soggiorno-tortora-5

Tortora e bianco

L’eleganza senza tempo e la sobrietà del bianco si sposano alla perfezione con il tortora. È una combinazione chic ed elegante che è destinata a durare molto a lungo, soprattutto in case in cui è presente un parquet. Assieme a queste tonalità si sposa bene anche il grigio chiaro. 

soggiorno-tortora-6

Tortora e colori accesi

Una casa monocolore può spesso risultare triste e spenta. Se volete evitare questo effetto utilizzando il tortora, potete optare per l’utilizzo di tonalità a contrasto con quelle più chiare. Arricchire una casa color tortora con elementi come il giallo o il verde petrolio può essere una soluzione vincente, moderna ed elegante. Utilizzate quadri, tappeti, tessili e poltrone che vadano a contrasto: ciò vi permetterà di cambiare ogni volta che volete senza dover stravolgere tutto il living. 

soggiorno-tortora-7

Tortora e stile shabby

Finora abbiamo puntato l’attenzione sullo stile moderno, ma in realtà il tortora si sposa bene anche con altri stili come lo shabby o lo stile classico. Questi ultimi, in particolare lo shabby, prediligono tonalità neutre, perciò il tortora è proprio ciò che fa al caso vostro.

Potete sceglierlo per le pareti o anche per i complementi d’arredo, da scegliere nelle linee più morbide e classiche per non discostarsi troppo dallo stile originario. Un divano tortora, abbinato a cuscini merlettati o damascati, con l’aggiunta di quadri o tende in queste tonalità donerà un tocco classy chic al vostro living stupendo i vostri ospiti. 

soggiorno-tortora-8

Per quel che concerne lo stile classico, invece, il tortora si sposa bene sia con le tonalità avorio – molto eleganti e caratterizzate da intarsi e fregi particolari sia con quelle più scure come il noce. 

soggiorno-tortora-9

In quest’ultimo caso, la scelta del tortora per decorare la parete tv potrebbe essere vincente: se infatti avete un vecchio mobile a cui siete affezionati e non volete assolutamente rinunciare, potete tranquillamente abbinarlo al tortora delle pareti per trasformare l’ambiente e renderlo più moderno mantenendo sempre quel tocco classico dall’intramontabile eleganza. Una soluzione che vi sorprenderà e vi permetterà di rinnovare il vostro living con poco sforzo ma massima resa

soggiorno-tortora-10

Galleria delle foto: abbinamento tortora per il soggiorno

Maria Rosaria Sica

Commenti: Vedi tutto