Abbellire casa con i fiori finti


Avete la passione per le decorazioni green ma non avete tempo per la loro manutenzione? Con i fiori finti il problema è risolto! Ecco come usarli per abbellire la casa con stile.

Abbellire-casa-con-i-fiori-finti-06


I fiori finti stanno diventando negli ultimi anni sempre più utilizzati per abbellire casa. Grazie alla loro produzione sempre più precisa, risultano quasi indistinguibili da quelli veri. Si tratta perciò di una soluzione perfetta per chi ama le decorazioni floreali ma non ha il pollice verde oppure non ha, in ogni caso, abbastanza tempo per occuparsene.

Nonostante la loro somiglianza con i loro gemelli reali, i fiori finti non sono, comunque, da utilizzare come quelli veri perché la differenza si noterebbe almeno un po’ e renderebbe il tutto poco elegante. Vediamo insieme quali sono tutti gli altri dettagli e tutte le altre particolarità di questi ornamenti; ecco come utilizzarli al meglio per abbellire la propria casa senza commettere errori.


Leggi anche: Fiori finti consiglio

Abbellire-casa-con-i-fiori-finti-04


Fiori finti: quali scegliere

Tutte le tipologie di fiori finti renderanno la vostra casa più calda e accogliente. Stiamo infatti parlando di elementi decorativi capaci di sprigionare allegria e dare un tocco di colore in più. Tra le tante opzioni, potete scegliere tra: orchidee, tulipani, girasoli, rose, gerbere, peonie, calle e molti altri.

Abbellire-casa-con-i-fiori-finti-05

Il materiale

Oggigiorno la produzione dei fiori finti è diventata davvero importante. Per questo motivo anche i materiali utilizzati, permettono a questi meravigliosi ornamenti di essere innanzitutto di ottima qualità e poi di rivelarsi veramente molto simili agli originali con il loro effetto seta e molto altro. Questo è possibile principalmente grazie alla plastica e alla stoffa. Così si potranno anche pulire nel modo giusto e utilizzarli più volte e in diverse occasioni.

Abbellire-casa-con-i-fiori-finti-01

Le idee migliori

In un cesto di vimini, in un secchiello di latta o in un vasetto di vetro: questi sono solo alcuni dei contenitori più adatti ai fiori finti che potranno poi anche essere usati per ghirlande e composizioni floreali a vostra scelta. Dovete solo fare attenzione a mixare il vostro gusto all’arredamento deciso per la vostra casa.


Potrebbe interessarti: Gerani finti

Un’idea evergreen che non tramonta mai è il centrotavola posizionato in soggiorno oppure un giardino verticale economico e la cui manutenzione sarà davvero facile. Potete anche semplicemente cospargere un’intera parete, quasi come se i fiori finti potessero diventare una carta da parati oppure creare delle composizioni sullo stipite di porte e finestre per incorniciarle al meglio.

Le composizioni possibili sono tantissime perché potete creare le forme e le figure che più preferite. È possibile inoltre usare altri oggetti per abbellire ancora di più il tutto come lucine e rametti.

Abbellire-casa-con-i-fiori-finti-03

Le stanze più adatte

I fiori finti vanno veramente benissimo in ogni stanza. È talmente una buona idea metterli in qualunque spazio che andrà bene anche il bagno! Per rendere migliore l’effetto degli stessi molta importanza va data all’illuminazione. Certo queste piante non avranno bisogno di luce per crescere e restare vivi ma la luminosità è fondamentale anche solo per donargli un aspetto esteticamente più bello. Scopriamo insieme i dettagli sulle varie postazioni.

Abbellire-casa-con-i-fiori-finti-07

Nell’ingresso

Sui fiori finti i colori più vivaci attireranno l’attenzione di tutti. Posizionarli all’ingresso, quindi, sarà una buona idea per ottenere una buona prima impressione in tutti gli ospiti che arriveranno in visita. Potete usare, ad esempio, il giallo o il bianco.

Abbellire-casa-con-i-fiori-finti-11

In salotto

Il salotto è una delle stanze che dovrebbero essere calde e accoglienti. Per questa ragione, posizionare qui i fiori finti può essere una bellissima idea per sprigionare sensazioni positive e di benessere. Potete quindi appendere al muro questi elementi decorativi incorniciati oppure disporli sui vari complementi d’arredo come soprammobili.

Abbellire-casa-con-i-fiori-finti-12

Fiori finti in camera

Qualcuno potrebbe sconsigliare le piante in camera da letto per questioni legate all’ossigenazione. Con i fiori finti, però, non c’è alcun problema. in questa stanza potete optare per colori chiari nelle loro versioni pastello come il rosa antico o l’azzurro. In questo modo garantirete un clima tranquillo e rilassato. Potete poggiare le vostre composizioni preferite sul comodino o sul comò.

Abbellire-casa-con-i-fiori-finti-14

In bagno

Questi elementi decorativi vanno benissimo davvero in tutte le stanze. Anche il bagno, infatti, risulta perfetto anche perché questi elementi decorativi possono essere facilmente puliti in caso di incidenti. Chiaramente non è necessario esagerare ma un piccola boccia di vetro con all’interno queste semplici decorazioni renderà lo spazio sicuramente più sereno e accogliente.

Abbellire casa con i fiori finti

Gli altri abbinamenti

Come accennato, i fiori finti sono molto versatili e stanno quindi bene con tutti i tipi di arredamento, che voi abbiate una casa dallo stile classico, moderno ma anche rustico o country. Con il romanticismo e il mood vintage dello stile shabby chic potrebbero fare la loro migliore figura. Anche per il trend minimal vanno bene questi elementi decorativi perché non ingombrano molto e possono essere semplici ma allo stesso tempo d’effetto.

Abbellire-casa-con-i-fiori-finti-02

Abbellire casa con i fiori finti: immagini e foto

Gaia Giovannone

Commenti: Vedi tutto