9 errori da non fare nell’arredare il bagno


Colori dei sanitari, dimensione dei mobili, tonalità delle piastrelle e varietà delle forme: ecco i 9 errori più comuni da evitare nell’arredare il bagno, per un ambiente funzionale e confortevole.

9-errori-da-non-fare-arredare-il-bagno-1


Arredare il bagno della nuova casa o rinnovare quello esistente per renderlo più accogliente. Qualsiasi sia il motivo, è fondamentale adottare le scelte migliori per aumentarne il comfort e favorirne le funzionalità.

Sostituire la pavimentazione, cambiare i mobili o tinteggiare le pareti, per dare un tocco di originalità e più vita ad un ambiente che negli ultimi anni è stato oggetto di una vera e propria rivoluzione nell’interior design.

Un tempo era considerato più un luogo di servizio, oggi il bagno è il posto preferito per il relax e la cura della persona.

Praticità, funzionalità, bellezza e innovazione, molteplici gli aspetti da prendere in esame per garantire soluzioni in grado di soddisfare le più disparate esigenze.


Leggi anche: Come arredare un bagno piccolo: 9 errori da evitare

Prima di procedere con i lavori diventa essenziale svolgere delle accurate valutazioni ed evitare di commettere i 9 errori più comuni nell’arredo del bagno.

9-errori-da-non-fare-arredare-il-bagno-2


1. Sbagliare i rivestimenti

Mosaici troppo azzardati, colori delle pareti estremamente vivaci, rivestimenti dalle tonalità eccessive. Composizioni che possono tanto piacere all’istante quanto stancare nel lungo periodo.

In tal caso è meglio concentrarsi su creazioni ad hoc, aiutandosi con foto o eventualmente con strumenti tecnologici e software specifici, per avere ben chiaro come si presenterà l’ambiente una volta arredato.

9-errori-da-non-fare-arredare-il-bagno-3

2. Disposizione errata dei sanitari

È essenziale disporre correttamente i sanitari tenendo in considerazione i rispettivi ingombri e le distanze.

Le dimensioni degli accessori in relazione agli spazi è basilare per garantire un uso agevole di ciascun elemento del bagno.

La disposizione di wc, bidet, doccia e lavabo deve essere valutata con estrema attenzione, anche con riferimento alla posizione degli scarichi e alla facilità negli spostamenti.

Se lo spazio è poco, potreste valutare di fare delle piccole modifiche murarie, volte ad esempio a creare un incavo nella pareti per inserire un box doccia più comodo e ampio.

Ogni centimetro in più può rivelarsi prezioso per godere di una maggiore praticità e sfruttare al meglio ogni parte in totale relax.

9-errori-da-non-fare-arredare-il-bagno-4

3. Scegliere materiali difficili da lavare

Il bagno ogni giorno è sottoposto ad un uso intenso. Ecco perché è necessario impiegare materiali con determinati requisiti in termini di resistenza e durabilità.

La pulizia e l’igiene giornaliera sono altri aspetti da prendere in considerazione quando si scelgono le superfici, dalla pavimentazione alle piastrelle.

Nel dubbio, meglio farsi consigliare da tecnici del settore che sapranno informarvi su tutti i pregi e difetti di ogni tipologia di materiali. Un suggerimento: prediligere sempre le piastrelle antiscivolo, essenziali per garantire la sicurezza di tutti gli abitanti della casa, grandi e piccini.

9-errori-da-non-fare-arredare-il-bagno-5

4. Illuminazione scarsa

Farsi la barba o accingersi al make-up quotidiano sono due gesti abituali che richiedono un accurato mix di luci, posizionate correttamente per assicurare la massima visibilità.

Grandi lampadari o faretti a led sono soltanto due classici esempi per garantire la giusta illuminazione. Se si dispone di una finestra, prestare attenzione a convogliare la luce nel modo corretto, evitando possibilmente l’uso di tende scure.

9-errori-da-non-fare-arredare-il-bagno-6

5. Risparmiare sugli accessori

Risparmiare sugli accessori bagno potrebbe essere una scelta di cui potremmo pentircene.

Barre appendiabito, ganci per gli asciugamani, porta-spazzolini sono alcuni degli elementi a cui prestare un occhio di riguardo.

Il bagno necessita tanto di qualità quanto di personalizzazione, per non rinunciare mai allo stile e ai dettagli che fanno la differenza.

9-errori-da-non-fare-arredare-il-bagno-7

6. Mancanza di progettazione

La fase di progettazione è un importante aspetto da non sottovalutare nell’arredamento del bagno. Bisogna comprendere con esattezza qual è lo spazio a disposizione per collocare nel modo giusto i mobili, i sanitari, la doccia e la vasca.

Trascurare una tale configurazione significa favorire l’insorgere di problematiche poi difficili da correggere. Meglio prevenire.

9-errori-da-non-fare-arredare-il-bagno-8-

7. Sbagliare le dimensioni dei mobili

Mobili ingombranti sono assolutamente da evitare in spazi ristretti. Sembrerebbe ovvio ma a volte ci si lascia trasportare dalle mode, come ad esempio potrebbe essere il desiderio di un doppio lavabo.

Se il bagno è piccolo, meglio evitarlo, altrimenti si andrebbe a perdere il comfort oltre che risultare una soluzione estetica alquanto sgraziata.

È proprio questo uno degli errori più frequenti. Nel dubbio meglio optare per un arredamento minimalista, volto ad esaltarne le funzionalità e gli spazi.

9-errori-da-non-fare-arredare-il-bagno-9

8. Colori eccessivamente vivaci

Il bagno non è il salotto e sebbene siano da apprezzare le tonalità accese, bisogna ricordarsi di non esagerare.

Il colore può dare un tocco di originalità ma l’importante è non eccedere, prediligendo combinazioni in cui i toni più vivaci si mescolano sapientemente alle tinte più neutre.

Per un sano relax meglio evitare tinte troppo forti ma preferire, ad esempio, il pastello ed i colori delicati.

9-errori-da-non-fare-arredare-il-bagno-10

9. Assenza di ventilazione

Se il vostro locale non dispone di una finestra, è essenziale garantire una corretta ventilazione in tutto l’ambiente.

È necessario prevedere in anticipo dove posizionare aspiratori e diffusori, per assicurare la giusta purificazione e rendere il bagno un luogo sempre accogliente.

9-errori-da-non-fare-arredare-il-bagno-11

Siete alla ricerca di qualche utile indicazione su come scegliere l’arredo bagno? Consultate adesso il nostro articolo ricco di consigli e foto.

Alessandro Mancuso

Commenti: Vedi tutto