6 esempi di cucina in stile contemporaneo dal design accattivante

Alessia Carbone
  • Dott. in Lingue e Letterature Straniere

Linee audaci, eleganti e pulite definiscono l’interior design contemporaneo. Vuoi conferire un tocco ultra moderno alla stanza più conviviale della casa? Lasciati ispirare dalle nostre 6 proposte di cucina in stile contemporaneo, che combinano colori e finiture di tendenza a un design estremamente accattivante.

cucina-stile-contemporaneo

La cucina è il luogo più conviviale della casa, la stanza dove ci si riunisce e nella quale si condividono momenti quotidiani con la propria famiglia. Optare per una cucina in stile contemporaneo significa creare uno spazio che non è solo funzionale, ma che celebra anche un’estetica di tendenza.

Da quelle piccole ed eleganti, a quelle più spaziose a pianta aperta, abbiamo raccolto alcune delle migliori proposte di cucina dal design contemporaneo da cui puoi trarre ispirazione. Prova a replicarne il look grazie alle idee d’arredo che stiamo per elencarti.

cucina-in-stile-contemporaneo-open-space

1. Open space

Le cucine contemporanee prevedono in molti casi una pianta aperta con isola, proprio come la cucina nella foto qui di seguito. Questo schema compositivo fa sembrare l’ambiente più grande, in quanto non prevede muri divisori aprendo visivamente lo spazio.


Leggi anche: Doccia design moderno: 20 esempi fantastici

Inoltre, crea anche una connessione tra la spazio abitativo e coloro che lo vivono. Una cucina a pianta aperta diventa il cuore della casa e il fulcro della vita quotidiana di chi la vive. Grazie a un design pratico e funzionale oltre che di tendenza, è la scelta ideale per chi ama un’estetica essenziale senza troppi fronzoli.

cucina-in-stile-contemporaneo-schema-aperto

2. Finitura opaca e scaffalatura in legno

La cucina contemporanea che stiamo per presentarti è impreziosita da un mix di materiali e consistenze. Il mobilio è caratterizzato da una finitura opaca color grigio topo con piano in marmo.

La scaffalatura aperta in legno è probabilmente uno degli elementi più interessanti, una soluzione pratica e attuale per decorare una parete d’accento, mettendo in mostra tazze, piatti, bicchieri, ciotole, spezie ed erbe aromatiche, ma anche ricettari e barattoli.

Un consiglio: attieniti a una combinazione di colori uniforme quando vai ad integrare l’oggettistica, in maniera tale da mantenere una coerenza visiva complessiva.

cucina-in-stile-contemporaneo-scaffalatura-in-legno

3. Bianco, neutri e marmo

Il bianco e tutti i toni neutri in una cucina contemporanea sono la massima espressione di uno spazio pulito e raffinato. Il marmo chiaro, protagonista indiscusso della foto che segue, è accompagnato da mobili bianchi ed è richiamato attraverso il paraschizzi della zona cottura.

I toni naturali delle venature del marmo sono valorizzati da una rubinetteria in ottone brillante, da oggetti decorativi in rame e da finiture in legno chiaro.


Potrebbe interessarti: Scrivanie IKEA e mobili ufficio: arredare casa con stile

cucina-in-stile-contemporaneo-bianco-marmo-e-oro

4. Mobili colorati

Se il bianco e i neutri non fanno per te ma senti di voler sperimentare un colore più audace, puoi optare per una cucina colorata. I mobili dalle tonalità audaci in contrasto con le pareti bianche sono molto contemporanei. In quanto alle colorazioni, le opzioni sono pressoché infinite.

Potresti scegliere il blu navy, il blu scuro o magari il verde bosco brillante, come quello della cucina in foto, che è stato accostato a una rubinetteria e a dei pomelli in ottone, oltre a un piano in marmo scuro con venature a vista.

Gioca molto con gli elementi decorativi, come gli strofinacci a quadrettini, le stampe alla parete con scritte e iniziali oppure le piantine nei vasi di terracotta.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

cucina-in-stile-contemporaneo-colorata

Ecco un altro esempio di cucina in stile contemporaneo con mobili colorati. Questa volta il protagonista è un blu opaco che è accostato al marmo bianco, al legno e al color oro. Questa nuance vibrante e profonda diventa l’elemento stilistico principale della scena.

Componente di spicco è anche il grande lampadario centrale, con bracci color oro e lampadine a sfera, pezzo d’arredo rilevante grazie al suo design accattivante, quasi futuristico.

cucina-in-stile-contemporaneo-colorata-blu

5. Parete d’accento

Sei un animo estroso e nella tua cucina in stile contemporaneo vuoi sbizzarrirti con il colore? Potresti realizzare una parete d’accento come quella della nostra proposta, dove figura una carta da parati audace dalla fantasia floreale, accompagnata da due dettagli color giallo brillante: la cappa a vista e il forno.

Aggiungi un ulteriore colore acceso attraverso uno o al massimo due accessori, mentre i restanti elementi d’arredo devono restare cromaticamente più sobri per non rischiare di appesantire il look finale.

cucina-in-stile-contemporaneo-parete-accento

6. Illuminazione a sospensione

Utilizza un sistema d’illuminazione a sospensione, in modo che diventi quasi come un’opera d’arte al centro della scena.

Nelle cucine in stile contemporaneo troviamo generalmente un’isola centrale o un tavolo da pranzo, illuminati da una coppia o da un tris di elementi posizionati alla stessa altezza o ad altezze sfalsate, proprio come le lampade a sospensione in rame lucido qui di seguito.

Aggiungi i faretti a LED incassati al soffitto per rendere la stanza ampia e luminosa. Questo schema d’illuminazione è perfetto per una cucina dal design ultra moderno.

cucina-in-stile-contemporaneo-illuminazione-a-sospensione

Cucina in stile contemporaneo: immagini e foto

Nella gallery fotografica che segue abbiamo raggruppato per te le più belle proposte di cucina in stile contemporaneo, dal look attuale e di tendenza. Prendi spunto per il tuo prossimo progetto: siamo certi che tra queste troverai un modello che amerai sin da subito!