5 deliziose idee per arredare una veranda


Rendi invitante e radiosa la tua veranda arredandola con piante, legno o donandole un’aria provenzale. 5 deliziose idee per cambiare il look della veranda attraverso l’uso di elementi semplici ed eleganti, adatte a spazi piccoli e a verande aperte.

arredare-mansarda-9


Nella lista delle stanze comprese nella casa dei sogni tra i primi posti spicca sempre la veranda, luogo di relax molto spesso è collocata all’ingresso di un’abitazione. Se sei abbastanza fortunato da possederne una conoscerai la sua struttura realizzata  per accogliere ampiamente la luce con enormi vetrate o finestroni.

La sua versatilità permette di adibire quest’area ad ingresso, salotto o sala per riunioni e colazioni in famiglia ed ancora a mini ufficio domestico o angolo studio. Date le sue innumerevoli chiavi di lettura potresti concentrarti sulla scelta dei complementi di arredo più accoglienti e trasformare questa stanza rendendola invitante e adatta a tutte le stagioni.


Leggi anche: Veranda: tipi e permessi

Non importa quale sia la sua struttura o quanto grande il suo perimetro una veranda ti farà venire voglia di crogiolarti al sole dietro la sua vetrata o goderti un buon caffè mentre guardi comodamente la tv su una comoda poltroncina. Dai uno sguardo a queste 5 deliziose idee per creare un’oasi perfetta in cui varcando la soglia abbandoni lo stress e ricarichi le energie.

arredare-mansarda-5


1. Esplosione di verde

La veranda è sempre un’aggiunta pratica che ti consente di godere del calore senza affrontare i cambiamenti di tempo, senza dover spostare i mobili come faresti su un terrazzo o in un cortile. Il miglior modo di decorare una veranda è attraverso l’uso di piante da appartamento che sono più facili da mantenere di quello che pensi oltre ad essere un modo veloce di aggiornare il look del tuo ambiente.

Dalle orchidee, alla resistente pianta Zamioculcas Zamiifolia, fino alle classiche piante grasse con cui creare delle mini serre, avrai molte idee da provare per rinfrescare e purificare la veranda. Il posizionamento dei tuoi vasi non dipende solo dal mero gusto estetico, bensì dalla necessità della pianta di ricevere sufficiente quantità di luce in base alla tipologia.

Per quanto riguarda la scelta del vaso giusto assicurati che la grandezza sia idonea e poi sfrutta le sue potenzialità scegliendo un design che aumenti lo stile degli interni ad esempio optando per terracotta e ceramica per una veranda rustica e quelli più intricati o colorati per aggiungere vivacità, ideali in ambienti moderni.

arredare-mansarda-8

2. Veranda stile provenzale

Secondo lo stile provenzale una veranda dovrebbe offrire lo stesso livello di comfort del soggiorno con una caratteristica in più: una vista unica e luminosa grazie alla sua struttura con vetrate ampie. Questo stile prende ispirazione dalla regione meridionale dell Francia, la Provenza appunto, caratterizzata da atmosfere romantiche e decisamente retrò. Attraverso i tessuti preziosi, i mobili in legno verniciato pastello e i dettagli in ferro battuto troverai ispirazione per creare uno spazio incantevole che rievoca la perenne estate dell costa azzurra.

Poltrone e pouf in vimini con morbido rivestimento in toile, lampade e oggetti vintage addobbano uno spazio caratteristico. Molto semplice ricreare quest’ambientazioni verniciando le pareti con tenui pastelli in verde acqua, azzurro o rosa pallido e addirittura con dipinti di scenari naturali. Potresti abbondare con piante e vasi fioriti e aggiungere particolari in pietra o listelli in ceramica come ad esempio una fontana o delle fioriere decorate.

arredare-mansarda-014

3. Veranda in legno

Niente può battere il calore e l’eleganza del legno anche quando si tratta di arredare una veranda, attraverso la versatilità di questo materiale potrai creare un posticino tradizionale o moderno a seconda dei gusti e delle tue esigenze.

Immagina la tua veranda con un soffitto interamente in legno o con ampie finestre luminose per ottenere un perfetto solarium per tutta la famiglia. Giocando con diverse tonalità di legno dal pino chiaro per il rivestimento del soffitto, al parquet di rovere per il pavimento e al legno verniciato in avorio per le finestre otterrai un ambiente rustico da abbinare con mobili in vimini e stufa a legna.

arredare-mansarda-7

4. Veranda aperta

Se la veranda più funzionale può essere definita quella chiusa in quanto sfruttabile anche nella stagione fredda, quella aperta consente di godersi appieno l’estate ed è un perfetto ingresso da abbellire per la tua casa.

Il modo migliore per definire questo spazio aperto e renderlo il più possibile accogliente è coprirlo con una tettoia o una pergola e posizionare poltrone o divani come anche un tavolo da pranzo per le tue cene estive.

Aggiungi vasi sospesi con piante traboccanti, un delizioso divanetto in legno da esterno e tavolino coordinato, lampadario con paralume in fibra vegetale per riproporre uno stile country, adoperando eventualmente una pavimentazione in listoni di legno.

arredare-mansarda-15

5. Veranda piccola

Se lo spazio a tua disposizione è limitato dovresti valutare bene cosa vuoi ricavare dalla tua veranda, successivamente è importante trovare mobili resistenti evitando rivestimenti in pelle che tende a sbiadirsi al sole e concentrandoti su vimini e rattan che sono sostenibili e facilmente riparabili.

Sfrutta ogni centimetro optando per pochi complementi di arredo scelti con cura magari creando dei posti a sedere informali con un piccolo divano o un paio di poltroncine aggiungendo un tavolino da caffè per poggiare il tuo libro preferito e la tua tisana e un paio di soffici cuscini per rilassarti.

arredare-mansarda-13

 

Galleria foto: 5 deliziose idee per arredare una veranda

Antonella Palumbo

Commenti: Vedi tutto