5 colori ideali per lo stile industrial


La palette dello stile industrial include perlopiù colori scuri, come il grigio e il marrone, messi in risalto da un’illuminazione adeguata in un ambiente molto ampio. Vediamo più nello specifico quali sono le tinte ideali di questa tendenza.

5-colori-ideali-per-lo-stile-industrial-05


È arrivato il momento di arredare la vostra casa con le regole dello stile industrial. Prima di pensare ai mobili e alla loro disposizione, è importante scegliere le tonalità che avete intenzione di utilizzare.

La scelta cromatica è infatti fondamentale, sia da un punto di vista stilistico sia da un punto di vista sensoriale, in quanto esistono alcuni toni in grado di sprigionare sensazioni più positive di altri.

Anche con i colori caratteristici del trend industrial è possibile ricreare un ambiente caldo e accogliente, grazie alle tinte del legno grezzo e del cemento; i materiali tipici sono infatti quelli usati nelle vecchie fabbriche per ricreare degli open space con un tocco vintage e alla moda e, soprattutto, saranno proprio questi  elementi a dare un tocco di colore alla location.


Leggi anche: Cucina stile industrial: 10 idee di arredo

Quelle menzionate sono però solo alcune delle gradazioni più adatte a questo tipo di spazi. Scopriamo insieme quali sono quindi le 5 migliori tonalità e come usarle per l’arredo di casa, mettendole in risalto con la giusta illuminazione. Ecco le idee migliori e i suggerimenti più efficaci per procedere al meglio.

5-colori-ideali-per-lo-stile-industrial-01


1. Il grigio e tutte le sue sfumature

Tra i materiali principali dello stile industrial troviamo sicuramente il metallo, il cemento e il ferro. Questo vuol dire che, per forza di cose, alcuni dei colori protagonisti saranno il grigio e tutte le sue incredibili sfumature; il tortora o l’antracite, in base alle necessità, sono degli ottimi esempi.

Per un mood vintage è possibile, fra le altre cose, scegliere la testata del letto in ferro battuto, che può essere richiamata dalle comode e sempre utili sedute realizzate allo stesso modo. Tra gli altri elementi che possono beneficiare di questo tipo di tonalità, sicuramente ci sono le pareti, le tende (in colori più chiari) e i tappeti (in nuance più scure).

5-colori-ideali-per-lo-stile-industrial-03

2. Il marrone dei materiali rustici

Ruggine, mattone, legno. Sono questi i materiali protagonisti dello stile industrial e, di conseguenza, saranno questi alcuni dei colori principali da usare per pareti, pavimentazione e arredo.

Il marrone, il beige e tutte le loro sfumature, infatti, richiamano sicuramente il mood rustico degli elementi con i quali sono realizzati mobili. Il tavolo e le sedie possono essere realizzati con un legno più chiaro, mentre per la raffinata libreria o l’elegante armadio è possibile utilizzare un legno più scuro, e viceversa.


Potrebbe interessarti: Arredare il balcone in stile industrial: un tocco urban per il tuo relax

Un classico nel trend industrial è scegliere come pavimentazione un bel parquet per i diversi ambienti della casa. Se scegliete di appendere dei quadri, le cornici potranno essere abbinate a questo mood così come anche quelle degli specchi.

5-colori-ideali-per-lo-stile-industrial-04

3. Il verde per un tocco naturale

Come abbiamo già accennato, il legno è uno dei materiali più usati nello stile industrial. Questo è uno dei tanti motivi per cui il verde è un altro colore che si abbina bene sia da un punto di vista stilistico, sia dal punto di vista del benessere che ne deriva.

Nonostante si tratti di un trend che inizialmente potrebbe risultare freddo, in realtà, facendo attenzione ad alcuni piccoli dettagli, si potrà ricreare un ambiente naturale, in grado di emanare delle buone vibrazioni.

Tutto ciò grazie a delle semplici decorazioni da aggiungere nelle varie stanze, come appunto le piante, che contribuiranno a coordinare il tutto usando le giuste tonalità. Tra le più utilizzate nei soggiorni dei vari appartamenti troviamo la monstera o il ficus, da scegliere in base alle proprie esigenze e ai propri spazi.

5-colori-ideali-per-lo-stile-industrial-06

4. L’arancione tra stile industrial e vivacità

Un’altra strategia per rendere l’ambiente più accogliente è utilizzare l’arancione in tutte le sue sfumature: in un tono più scuro e tendente al rosso, può abbinarsi benissimo ai mattoni presenti in parte nell’arredamento.

Con una gradazione più chiara, invece, può richiamare al meglio l’illuminazione presente e dare comunque un tocco di vivacità in più all’ambiente, per far sì che risulti subito più invitante.

Sicuramente uno dei complementi d’arredo che può essere tinteggiato di arancione è il divano in cuoio. Se invece lo preferite con toni più scuri, questo colore potrà essere usato per i dettagli, come i cuscini e i pouf in tessuto o le rifiniture varie.

5-colori-ideali-per-lo-stile-industrial-00

5. Il bianco come evergreen

Per favorire l’illuminazione più adeguata, un tocco di bianco serve sempre. Com’ è noto, infatti, si tratta di una tinta capace di sprigionare e aumentare la luce presente in uno spazio, soprattutto se viene usata in modo classico, cioè per le pareti della casa.

Oppure attraverso la luminosità neutra delle lampadine potranno essere messe in risalto le altre nuance presenti. Il bianco è un colore che sta bene con tutto e anche con l’arredamento in stile industrial ovviamente non stonerà: un vero e proprio evergreen che non passa mai di moda.

5-colori-ideali-per-lo-stile-industrial-02

5 colori ideali per lo stile industrial: immagini e foto

Nella fotogallery ecco per voi le idee e i consigli che renderanno elegante e confortevole la casa, utilizzando i 5 colori ideali per lo stile industrial.

Gaia Giovannone
  • Scrittore e Blogger

Commenti: Vedi tutto

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.