Yorkshire Toy, le differenze tra razze

Che tipo di cane è lo Yorkshire? Quando si parla di Yorkshire Toy e Yorkshire Terrier si intendono due razze diverse? Qual è, allora, la differenza sostanziale tra le due? Ecco tutto quello che c’è da sapere su questo bellissimo cagnolino da appartamento!

yorkshire-toy-le-differenze-tra-le-razze-1

Lo Yorkshire è un cane di taglia piccola e per questo è considerato, a giusta ragione, un cane da appartamento, perfetto per tutta la famiglia. Spesso, viene fatta una distinzione tra lo Yorkshire Terrier e lo Yorkshire Toy.

Innanzitutto, è importante conoscere prima quali sono tutte le caratteristiche fisiche e caratteriali dello Yorkshire. Dopodiché si potrà scoprire qual è la differenza sostanziale tra queste due razze.

yorkshire-toy-le-differenze-tra-le-razze-8

Yorkshire: le origini

Lo Yorkshire è una contea inglese che dà il nome anche all’omonima razza canina, in quanto è che sono nati i primi allevamenti di questi cagnolini. Infatti, pare che i minatori inglesi avessero bisogno di un cane di taglia piccola in grado di cacciare i topi che infestavano i cunicoli delle gallerie che erano molto stretti.


Leggi anche: Bull Terrier Miniature Cuccioli: carattere e come allevarlo

Per avere un cane adatto a queste esigenze, furono incrociate insieme più razze. Precisamente lo Skye , il Piccolo Terrier Inglese, il Dandie Dinmont e il Maltese. Da qui è nato lo Yorkshire Terrier.

Se la scelta del nome Yorkshire appare ovvia, bisogna invece sottolineare che si è scelto di aggiungere anche “Terrier”, perché con questa parola venivano indicati i cani cacciatori. Infatti, proprio questa doveva essere una delle prerogative di questa nuova razza.

yorkshire-toy-le-differenze-tra-le-razze-13

 

Dimensioni

Proprio perché è stato creato per entrare negli spazi più stretti, lo Yorkshire è un cane di taglia piccola. Generalmente, non arriva a superare i 3 kg di peso. Grazie alle sue dimensioni ridotte, quindi, è una razza perfetta da tenere in casa, in quanto non ha bisogno di molto spazio. Non a caso, rientra nella categoria dei cosiddetti cani da appartamento.

yorkshire-toy-le-differenze-tra-le-razze-12

Pelo

Gli Yorkshire sono dei cani a pelo lungo. Da cuccioli presentano un manto abbastanza scuro, che con la crescita tende a schiarirsi. Hanno una ricrescita continua, quindi c’è bisogno di prendersene una particolare cura e tagliarlo periodicamente.

Molto spesso si formano anche dei ciuffetti che ricadono sugli occhi e non a caso in molte occasioni vengono usati fiocchetti e mollettine per spostarli. Non si tratta solo di una questione estetica, ma anche di praticità per permettere al cane di vedere meglio.

yorkshire-toy-le-differenze-tra-le-razze-5


Potrebbe interessarti: Jack Russel Terrier: caratteristiche e vendita

Come prendersi cura del pelo

I cani a pelo lungo, devono essere lavati periodicamente, in quanto è più facile che il manto si sporchi. Quando gli Yorkshire sono piccoli, è bene lavarli circa 3 volte al mese, mentre quando crescono si può aumentare il numero di lavaggi a 4.

È sempre fondamentale usare dei prodotti adatti e farlo fare a un professionista. Molto importante è anche la pulizia giornaliera, che potete fare tranquillamente in casa. Basta spazzolare il cane con delle spazzole specifiche, in modo da evitare la formazione di nodi e da togliere parte dello sporco.

yorkshire-toy-le-differenze-tra-le-razze-7

Carattere

In genere gli Yorkshire sono dei cani molto tranquilli e si integrano perfettamente in una famiglia. Per prima cosa è bene sottolineare che non hanno una tendenza a mordere, e questo è molto importante, soprattutto se in casa ci sono dei bambini. Normalmente, infatti, anche con i più piccoli legano molto.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Tuttavia, è sempre bene evitare di stuzzicarli troppo. Infatti, nonostante siano abbastanza docili, hanno pur sempre un istino cacciatore.

Gli Yorkshire hanno un forte legame con il padrone; infatti sono sempre molto affettuosi e amano giocare. Sono anche una razza molto intelligente ed apprendono facilmente.

Sono dei cani che soffrono la solitudine, amano stare con tutti i membri della famiglia e ricevere attenzioni. Fortunatamente, le loro dimensioni piccole consentono di portarli facilmente con sé.

yorkshire-toy-le-differenze-tra-le-razze-9

Salute

Fortunatamente, gli Yorkshire godono di buona salute. Tuttavia, in alcuni casi, potrebbero ereditare alcune malattie genetiche, quali la displasia, qualche disturbo oculare e la lussazione della rotula.

Inoltre, se non si muovono quotidianamente, potrebbero avere una tendenza a ingrassare. Per evitarlo basta semplicemente farli camminare tutti i giorni.

Molto spesso, però, proprio a causa delle loro dimensioni piccole, viene spontaneo portarli in braccio. Questo dovrebbe essere evitato quando non necessario.

yorkshire-toy-le-differenze-tra-le-razze-13

Yorkshire Terrier e Yorkshire Toy: le differenze

Tante volte, sentiamo parlare di Yorkshire Toy che viene considerato una razza diversa rispetto al Terrier. Viene spontaneo chiedersi, quindi, quale siano le differenze tra i due?

Iniziamo col dire che “Toy” generalmente è un termine che viene usato per indicare i cani di dimensioni molto ridotte. Quindi, catalogare lo Yorkshire in “Toy” non è del tutto corretto, in quanto si tratta in generale di una razza di taglia piccola.

A ogni modo lo Yorkshire Toy viene definito così proprio perché è un cane ancora più piccolo, rispetto allo Yorkshire Terrier. Infatti, non arriva ai 3 kg di peso. Proprio questa è la differenza sostanziale tra le due razze. Quando ci si imbatte in uno Yorkshire Toy è molto probabile che si tratti di un cane incrociato con altri cani ancora più piccoli.

yorkshire-toy-le-differenze-tra-le-razze-14

Yorkshire Toy e Yorkshire Terrier: immagini e foto

Se volete vedere delle foto di Yorkshire, scorrete le immagini della galleria sottostante. Potrete ammirare tanti esemplari di questo adorabile cane da compagnia.

Federica De Blasio
  • Laurea magistrale in lingue e letterature moderne
  • Autore specializzato in Arredamento
Suggerisci una modifica