Peli del cane ovunque: 4 idee per pulire le vostre superfici


I peli del cane: l’incubo dei padroni di un cucciolo. Quali sono i cani più pelosi? Qual è il periodo di caduta maggiore? In questo articolo vi proponiamo 5 idee per pulire via i peli del cane dai pavimenti, dai vestiti, dai mobili. Non sembra ma fidatevi: sono ovunque.

peli-del-cane- 4 idee


Chi ha un cane lo sa: l’amore che dona un animale domestico è qualcosa di difficilmente quantificabile. I cani sono animali fedeli, capaci di dedicare completamente la loro vita ai loro padroni senza pretendere nulla in cambio. Sanno aspettare il nostro ritorno a casa per un tempo che a loro pare infinito senza mai stancarsi di farci le feste quando ci vedono varcare la soglia di casa. I possessori di animali domestici sanno bene però che avere un cane non è solo gioie ma anche impegno.

Garantire ai nostri pelosi una vita felice e piena non è sempre facile: dobbiamo poter dedicare ai nostri cani la giusta attenzione e il giusto tempo: portarlo fuori almeno due volte al giorno, garantirgli le adeguate cure mediche e i controlli periodici. Insomma, possedere un cane è un impegno sicuramente non facile. Dimenticatevi la vostra privacy, i cuccioli vi seguiranno letteralmente ovunque, anche in bagno.  C’è un’altra cosa a cui un possessore di cani deve abituarsi, o meglio, rassegnarsi: il pelo.  Preparatevi a vedere la vostra casa invasa dai peli: sul pavimento, sui mobili, sui vostri vestiti, ovunque!


Leggi anche: Abbandoni il tuo cane? Ecco cosa può accaderti

peli-del-cane- 4 idee.10 peg


Peli del cane: perchè cadono?

Come ogni animale, anche il cane utilizza il utilizza il suo pelo come protezione e sistema di autoregolazione rispetto alla temperatura esterna: ogni cane possiede infatti un mantello che utilizza per l’inverno e un altro strato di pelo, più leggero, che lo aiuta ad adattarsi al caldo estivo. Ogni primavera, per liberarsi del pesante pelo invernale il corpo del cane avvia una muta: ecco spiegato il motivo della copiosa perdita di pelo.

Per aiutare i nostri amici pelosi a fare la muta più velocemente, dovremmo spazzolarli almeno due volte a settimana. Ora che abbiamo scoperto il motivo della perdita di pelo veniamo alla questione più importante: come rimuovere il pelo del cane dalle superfici? Di seguito vi proponiamo quattro soluzioni.

peli-del-cane- 4 idee.2jpeg

1. Rimuovere i peli con il nastro adesivo

Può sembrare un’idea folle ma è cosi:  il nastro adesivo può rivelarsi il nostro migliore alleato nella rimozione dei peli del cane dai nostri vestiti: basterà attaccare una piccola striscia di nastro adesivo sui tessuti e tirarlo via delicatamente per vedere come per magia i peli sparire. Lo strato di colla presente sul nastro riuscirà ad attirare i peli senza alcuno sforzo.

Importante: evitate di utilizzare questo metodo su tessuti delicati come lino e seta o potreste danneggiarli.  Per i tessuti più delicati consigliamo di rimuovere i residui di pelo spruzzando sui capi qualche goccia di acqua e ammorbidente.  Vi basterà attendere qualche secondo che la zona si asciughi e poi potrete rimuovere i peli in eccesso con l’aiuto di un panno umido


Potrebbe interessarti: Cani per Ciechi: le razze consigliate

peli-del-cane- 4 idee.7jpeg

2. Utilizzare un guanto per i piatti bagnato

Tra i metodi più originali e pratici per rimuovere i peli dei cani dalle superfici uno dei migliori è sicuramente quello di utilizzare un comune guanto per i piatti bagnato: l’elettricità statica generata dalla plastica del guanto umida attirerà a sè i peli con un semplice tocco.

Vi basterà passare il guanto umido sulle superfici da pulire per vedere i peli sparire. Questo metodo funziona allo stesso modo su superfici e tessuti, non vi resta che provarlo.  Passate i guanti su un tessuto, sempre in un unico verso: vedrete i peli raggrupparsi in un unico punto. Fatto questo potrete raccoglierli utilizzando un aspiratore.

peli-del-cane- 4 idee.6peg

3. Cuccia da divano per evitare il deposito di peli

Il divano è sicuramente uno dei mobili in cui si raggruppano più peli: come dire di no allo sguardo languido del nostro cucciolo che ci implora di salire ed accucciarsi vicino a noi per un pò di coccole? Eliminare i peli dal divano può essere abbastanza laborioso: dovreste sfoderare tutto e lavare i singoli tessuti in lavatrice o trattarli con un’aspirapolvere.

C’è però un’altra soluzione che potrebbe risolvere ogni problema: la cuccia da divano, una soluzione pratica e veloce per chi non vuole rinunciare al calore del suo cucciolo. Una mini cuccia portatile da riporre sul divano per permettere al nostro fedele amico di restarci accanto senza sporcare. Con l’apertura a zip, sarà possibile allargarla o stringerla all’occorrenza.

peli-del-cane- 4 idee.5peg

4. Robot aspirapolvere per eliminare i peli dal pavimento

L’ultimo scoglio da affrontare per una perfetta guida alla rimozione dei peli del cane è sicuramente il pavimento. Il luogo dove i peli si annidano e si depositano maggiormente, anche negli angoli più piccoli.  Per la pulizia dei pavimenti è utile utilizzare una scopa e un panno in micro fibra da passare almeno una volta al giorno. Soluzione decisamente più pratica e veloce è l’utilizzo di un robottino aspirapolvere: raggiungerà anche gli angoli più angusti senza alcuno sforzo.

peli-del-cane- 4 idee.3peg

Peli del cane: galleria delle immagini

Ecco a voi qualche simpatica foto di pelosetti per tirarvi su

Angela Avallone

Commenti: Vedi tutto