La mamma lontra che ha commosso il mondo


Una storia veramente commuovente, quella che ci arriva dal web. Protagonista del video che sta facendo il giro del mondo, una mamma lontra. L’animale, sentendosi minacciato dal pericolo incombente delle orche assassine che nuotavano praticamente accanto a lui, ha trovato un provvisorio rifugio sul retro di una barca che transitava nei paraggi.


Gli abitanti della barca, hanno potuto così documentare in video il dramma della povera lontra. Gli autori del video infatti, stavano semplicemente riprendendo lo ‘spettacolo’ delle orche intorno alla loro barca ma, a un certo punto, la loro attenzione è stata distolta dalla folle nuotata della mamma lontra fino al battello. Solo lì, ci si è resi conto dell’incredibile ansia ed apprensione che l’animale mostrava. Fino a comprendere l’orrenda verità: i versi disperati della lontra infatti, non erano rivolti come difesa nei confronti delle orche, bensì rappresentavano una sorta di richiamo nei confronti del suo cucciolo.

Il piccolino infatti, pare che nuotasse proprio accanto a lei, fino all’attacco da parte delle orche assassine. Mettendosi in salvo sulla barca, la mamma lontra si è però resa conto in modo drammatico che il suo cucciolo non era più accanto a lei, quasi certamente ucciso dai predatori marini. E il richiamo disperato di quella mamma, fa veramente stringere il cuore. La lontra in più, noncurante del pericolo, si rituffa spesso in acqua, pur senza allontanarsi troppo dal suo rifugio sulla barca. Continuando a chiamare il suo piccolino ormai perduto… Immagini toccanti, che ci fanno comprendere ancora di più come anche per gli animali l’amore tra madre e figlio rappresenti un legame tra i più forti ed indissolubili che possano esistere…


Leggi anche: Le lontre, simpatiche e coccolone

httpv://youtu.be/k5Eo2FGeEyg

La mamma lontra che ha commosso il mondo

Animali

Commenti: Vedi tutto