Come trasportare il vostro animale in auto

Dovete partire per le vacanze ma non sapete come trasportare il vostro animale in auto? Nessun problema! Ecco qui quali sono tutti i metodi per far viaggiare in sicurezza il vostro cane o il vostro gatto nel vostro mezzo di trasporto!

Come trasportare il vostro animale in auto

I cani ed i gatti sono degli amici inseparabili e vengono considerati a tutti gli effetti membri della famiglia. Proprio per questo, quando si viaggia non si vuole, e non si deve, rinunciare a portarli sempre con sé.

I nostri amici a quattro zampe possono tranquillamente viaggiare in auto con noi, ma ci sono delle regole da rispettare. Queste sono necessarie per tutelare la loro salute, ma anche quella del guidatore e degli altri passeggeri. Infatti, gli animali non devono mai essere di intralcio alla guida.

Come trasportare il vostro animale in auto

Le regole da rispettare

Forse non tutti ne sono a conoscenza, ma per trasportare in auto un cane o un gatto ci sono delle regole da seguire. Infatti, il codice della strada regola il trasporto degli animali domestici secondo alcuni criteri ben precisi. È anche bene sottolineare, che se questi non vengono rispettati si può andare incontro ad una sanzione. La multa può essere dai 68 fino ai 275 euro, più la detrazione di un punto dalla patente di guida.


Leggi anche: Riccio animale informazioni

La prima cosa a tenere in considerazione, ad esempio, è che cani e gatti non possono essere lasciati liberi nell’auto. Questo sia per proteggere gli animali stessi, ma anche per tutelare il guidatore. Infatti, è fondamentale che i nostri amici a quattro zampe non siano di intralcio alla guida e non costituiscano una possibile distrazione.

come-trasportare-il-vostro-animale-in-auto-15

Usare un trasportino

Uno dei modi più sicuri e pratici per far viaggiare i nostri animali domestici è quello di usare un trasportino. Queste gabbiette sono pensate appositamente per non separarci dai nostri amici a quattro zampe durante i viaggi. Hanno dimensioni diverse ed ovviamente devono essere proporzionate a quelle dell’animale.

La regola fondamentale è quella di sceglierne uno abbastanza grande da far stare comodo il nostro animaletto. Poi, per renderlo più confortevole, può essere riempito ad esempio con dei cuscini. Tuttavia, i cani ed i gatti potrebbero sentirsi comunque a disagio chiusi nel trasportino. L’ideale, in questi casi, è cercare di farli abituare a queste gabbiette fin da cuccioli.

come-trasportare-il-vostro-animale-in-auto-10

Dove posizionare il trasportino

Attenzione anche a dove posizionare il trasportino. La prima cosa che verrebbe naturale da fare è quella di collocarlo su un sedile. Non c’è niente di più sbagliato. Infatti, per una frenata, una curva o una buca la gabbietta potrebbe cadere e il vostro animale potrebbe farsi male.


Potrebbe interessarti: Pavone animale, storia di un pennuto dallo stile inconfondibile

Il posto ideale per posizionare il trasportino è per terra, ai piedi dei sedili posteriori o anche di quello anteriore del passeggero. In alternativa, potete anche metterlo nel vano del bagaglio auto.

come-trasportare-il-vostro-animale-in-auto-11

Montare una rete divisoria

Oggettivamente, bisogna considerare che i cani di grande taglia difficilmente potranno entrare in un trasportino. In questi casi, la soluzione ideale per trasportarli è quella di montare una rete divisoria rigida che separi i sedili anteriori dal resto dell’abitacolo.

In questo modo, i nostri amici a quattro zampe avranno molta libertà di movimento, ma non saranno di intralcio al guidatore. Infatti, è fondamentale dividere bene gli spazi quando si viaggia con un animale in macchina.

come-trasportare-il-vostro-animale-in-auto-5

Procurarsi una cintura di sicurezza per animali

Quando si guida, è molto importante indossare sempre la cintura di sicurezza. Infatti questa può salvarci la vita in caso di incidenti o brusche frenate. Sicuramente vogliamo che anche il nostro cucciolo sia protetto in auto, ma per lui la classica cintura di sicurezza può essere invece molto pericolosa.

Non bisogna mai metterla ai cani o ai gatti. Piuttosto, però, potete procurarvi una cintura di sicurezza specifica per gli animali. Si tratta più che altro di una sorta di imbracatura che si aggancia alla cintura di sicurezza dell’auto. Esistono di diverse dimensioni e dovete sempre sceglierla in base alla taglia del vostro amico a quattro zampe.

come-trasportare-il-vostro-animale-in-auto-2

Le regole del buonsenso da seguire

Oltre alle norme vere e proprie da rispettare, ci sono anche delle regole del buonsenso che è bene seguire per tutelare i nostri animali quando viaggiano in auto. Ad esempio, la prima cosa è ricordarsi di fare molte soste. Queste sono fondamentali per consentire all’animale di potersi sgranchire le zampe e anche di fare i propri bisognini.

Contestualmente alle soste, non dimenticarsi mai di far bere il nostro amico, in special modo nei periodi molto caldi. Inoltre, è sempre bene arieggiare opportunamente l’abitacolo dell’auto. Infatti, bisogna considerare che gli animali percepiscono molto il calore e in estate le automobili si riscaldano con grande grande rapidità. Tenere in finestrini leggermente aperti è di grande aiuto per i cani ed i gatti che sono in auto.

come-trasportare-il-vostro-animale-in-auto-14

Come trasportare il vostro animale in auto: immagini e foto

Nella galleria sottostante avrete modo di osservare tutti gli accessori di cui avete bisogno per trasportare il vostro animale in auto in maniera sicura. Date un’occhiata per capire cosa può tornarvi utile!

Federica De Blasio
  • Laurea magistrale in lingue e letterature moderne
  • Autore specializzato in Arredamento
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.