Cani in calore: 4 consigli per il periodo dell’accoppiamento


Il vostri cani si comportano in modo strano: non mangiano, sembrano sempre tristi e ululano spesso al balcone in modo piuttosto agitato. Cosa può essere? La stagione degli amori. In questo articolo vi daremo qualche consiglio per gestire al meglio il periodo dell’accoppiamento senza stress per voi e per il vostri cuccioli.


3180-Pug_green_grass-1200×628-FACEBOOK

Qualcuno cantava che “la primavera è la stagione degli amori. Mai frase fu più vera. Questa frase però non vale soltanto per noi esseri umani. Anche i nostri piccoli amici a quattro zampe “si innamorano”: la primavera e l’estate sono per i cani le stagioni dell’accoppiamento.

In questo periodo i nostri cuccioli si lasciano andare all’istinto e sentono forte il bisogno di un contatto sessuale. Questa sfrenata voglia di accoppiarsi si manifesta in modi diversi a seconda del sesso del vostro cane. Vediamo meglio quali sono i segnali del cosiddetto calore del cane.

DDV_2077-copia-2-e1564652185874


Leggi anche: Come decorare i cupcakes di Halloween


Cani maschi: i segnali da cogliere

Come capire che il vostro cane è pronto per accoppiarsi? In genere un cane maschio raggiunge la maturità intorno a 6 mesi di età. I segnali che il vostro cane sia ormai diventato adulto sono molti e diversi: un cane ormai pronto all’accoppiamento tenderà alla marcatura, processo che consiste nello spruzzare minime quantità di urina in determinati posti per marcare, appunto, il territorio.

Vi renderete conto che il vostro cane è pronto all’accoppiamento anche dai tentativi di monta: il cucciolo proverà a mimare l’atto sessuale con quasi qualsiasi cosa gli capiterà a tiro: tenete al sicuro le vostre gambe, potrebbe usare anche quelle. Un cane maturo comincerà ad usare meglio il suo olfatto per captare la presenza nell’aria di ormoni femminili: sarà quindi distratto, soprattutto nei momenti di passeggiata, e cercherà di trascinarvi dove gli odori lo guidano: state pronti a correre.

Veniamo alla domanda più importante: per quanto tempo un cane maschio rimane in calore? Potenzialmente sempre. Non ci sono periodi designati in cui un cane maschio ha più appetito sessuale, il suo istinto si scatena ogni volta che nei paraggi c’è una femmina pronta a ricevere le sue attenzioni.

0506_bn9_dogs_detectcoronavirusjpg

Cani femmine: i segnali da cogliere

Se avete una cagnolina femmina, circoscrivere il periodo del calore è decisamente meno complicato: questo coincide con la comparsa del ciclo mestruale e ricorre ogni sei mesi. Durante il ciclo le parti intime delle cagnoline tendono a gonfiarsi e potreste notare piccole perdite di sangue.

Già in questo periodo le vostre cagnoline attireranno i maschi, ma non saranno propense all’accoppiamento. Dopo il ciclo, invece, cederanno all’insistente corteggiamento. Anche nelle femmine gli ormoni tendono ad alterare il carattere, quindi potrete notare nella vostra cagnolina atteggiamenti più nervosi del solito. Vediamo insieme 4 consigli utili per affrontare insieme ai vostri amici a 4 zampe il periodo dell’accoppiamento

cani- in calore11

1. Cani in calore: evitate i parchi con le femmine

Se avete una cagnolina femmina, questo è il più importante dei consigli da seguire: evitate i parchi. Se tenete alla serenità della vostra cagnolina e volete che la passeggiata rimanga un momento rilassante solo per voi due, vi consigliamo di tenervi lontani dai luoghi dove possono essere presenti altri cani. Il contatto con uno più cani maschi agiterebbe entrambi e il rischio di una cucciolata indesiderata sarebbe altissimo.

cani- in calore6

2. Coccolate i cuccioli maschi

Le coccole stanno bene su tutto. Alleviare lo stress a cui sono sottoposti i cani maschi in calore non è una cosa facile. Cercate di distrarli, giocateci, coccolateli e dedicategli un pizzico di attenzione in più. Solo coccolandoli li distrarrete. almeno per un po’, da quello che accade intorno a loro. Coccolare il vostro cane libererà anche voi dallo stress quotidiano, quindi, approfittatene!

gettyimages-938501236

3. Mutandine per evitare macchie

Non lo avreste mai immaginato, ma le mutandine per cani esistono e sono la soluzione perfetta per tenere il vostro appartamento pulito quando la vostra cagnolina ha il ciclo. Ci vorrà un po’ prima che la cucciola possa abituarsi a questo “corpo estraneo”, ma ne varrà la pena.

Disponibili in cotone, di tipo lavabile o usa e getta, queste mutandine per cani sono perfette per proteggere il divano e il letto da macchie difficili da rimuovere. Ideale per i cani da appartamento, è acquistabile anche online ad un prezzo non troppo elevato. Provare per credere.

cani- in calore3

4. Aumentate la sorveglianza

Il pericolo più grande per i possessori di cani maschi adulti quando sono in calore è uno solo: la fuga. In quel momento l’istinto prende il sopravvento sull’ubbidienza e il vostro cane potrebbe compiere gesti che lo metterebbero in pericolo. I casi di cani che scappano di casa perché attratti dall’odore di una femmina, purtroppo sono tantissimi.

Se vi rendete conto che il vostro cane è in calore, vi consigliamo di aumentare la sorveglianza. Cercate di lasciarlo solo il meno possibile e quando accade controllate che le vie di fuga non siano raggiungibili. Durante la passeggiata, tenete il guinzaglio ben stretto per evitare che il cane gironzoli troppo liberamente. Controllarlo ed imporsi è l’unico modo per evitare spiacevoli inconvenienti.

running-at-sunset-dogs

Galleria delle immagini: 4 consigli periodo accoppiamento cani

Altre immagini di cuccioli qui sotto

Angela Avallone

Commenti: Vedi tutto