Cani e Gatti insieme


Come avvicinare cani e gatti e quali sono le regole da seguire per una pacifica convivenza.

cani-e-gatti-amici


Cani e gatti amici

Si dice sempre che il cane e il gatto siano eterni rivali non per nulla quando due persone litigato spesso si dice che sono come cane e gatto.

Ma alla base di questo disaccordo l’odio non esiste bensì esiste l’incomprensione.

Cani e gatti non vanno d’accordo perchè hanno due linguaggi gestuali ( la postura della coda, delle orecchie, delle zampe, il modo di guardare e di fissare) con significati molto differenti, spesso anche in antitesi,  anche se vivono nello stesso ambiente.

Per esempio quando un gatto vuole avvicinarsi per fare amicizia tiene la coda dritta e in alto ma per cane quel tipo di posizione significa la volontà di comandare oppure di sfidare.

Viceversa quando il cane scondinzola esprime affetto e felicità e per il gatto la questione è totalmente diverso infatti il gatto, nel momento in cui è nervoso, scodinzola.

Anche le fusa che fa il gatto, che sono un indicatore di serenità, il cane può scambiarle benissimo per un ringhio.

cani-e-gatti-insiema

Convivenza cane e gatto consigli

I due animali anche se adottano per ogni gesto un significato diverso possono benissimo fare amicizia.

Sarebbe molto più facile se il cane e il gatto crescessero assieme, ma con una grande dose di pazienza possono diventare amici anche da adulti.

Ma vediamo nello specifico le differenze comportamentali tra questi cari amici a 4 zampe:

cani-e-gatti-litigio

Far accettare una cane al gatto

Il gatto è un animale molto tranquillo e sedentario che non sopporta tanto i cambiamenti che avvengono nella vita quotidiana soprattutto se il cambiamento è dato dall’introduzione di un altro animale.

Il consiglio che vi diamo, in questo caso, è quello di adottare un cucciolo di cane che è più gestibile, meno fastidioso e meno imponente per il gatto.

Il gatto, a meno che non venga infastidito, si abituerà presto al nuovo inquilino.

cani-e-gatti-dormono

Far accettare un nuovo gatto al cane

Far accettare un nuovo gatto al cane non comporta tantissimi problemi e bisogna seguire una semplice procedura:

  • Inizialmente bisogna impedire che il cane veda il gatto, mettendoli ognuno in una stanza, così il cane si abitua al suo odore.
  • Bisogna farli incontrare dopo qualche giorno ma non bisogna avere ansia perchè il cane lo sente e si innervosisce a sua volta rendendo difficile l’incontro.
  • Quando il cane capisce che il micio è parte della casa, il micio sarà addirittura difeso dal cane.

Un consiglio molto importante che vi diamo è quello di dosare sempre le coccole perchè il cane potrebbe ingelosirsi e rifiutare, di conseguenza, il gatto come amico e coinquilino.

cani-e-gatti-avvicinamento

Come avvicinare cane e gatto

Adesso vediamo quali sono alcuni consigli per far conoscere cane e gatto:

  • Il primo punto, che è quello fondamentale, è di far avvicinare cane e gatto da cuccioli (non più di 10 settimane di vita per il cane e non più di 8 settimane di vita per il gatto). I cuccioli crescono insieme, giocano insieme e, alla fine, faranno tutto insieme.
  • Il cane e il gatto hanno bisogno dei propri ambienti relax ovvero hanno bisogno della loro cuccia e della scodella personale dove consumare i pasti (molto spesso accade che cani e gatti cresciuti insieme dormono insieme e mangiano insieme).
  • Se il cane o il gatto da avvicinare sono adulti vi consigliamo di monitorare l’approccio tenendo sempre il cane a guinzaglio per almeno un paio di settimane al fine di non creare una situazione di supremazia tra gli animali (ovviamente il cane è più grande e va tenuto fermo ma nel caso di un gatto adulto che vede il cane come una minaccia evitate che il felino graffi il cane).
  • Ricordate sempre di coccolare i due animali in modo equo nel senso che, nel momento conoscitivo tra i due e in relazione ad una condotta normalissima, è sempre meglio accarezzare entrambi senza concentrare più attenzioni su uno dei due (potrebbe creare gelosia e discordia).

cani-e-gatti-cane

Questi sono alcuni consigli su come gestire una situazione tra animali che hanno una lingua totalmente differente (linguaggio dei cani e dei gatti) però c’è da dire anche che se cresciuti insieme e in modo corretto saranno amici inseparabili e saranno super protettivi l’uno con l’altro.

Per difendere i cari amici a 4 zampe da alcune piante rimandiamo a Piante velenose per cani e gatti.

Cani e gatti foto



Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta