Boxer Cane Carattere: giocherellone, dolcissimo e affettuoso

Ecco tutto quello che c’è da sapere sul Boxer, un cane dal carattere giocherellone e dolcissimo! Contrariamente a quanto spesso si pensa, non è un cane aggressivo per natura. Il suo unico scopo è quello di proteggere il suo padrone.

boxer-cane-carattere-giocherellone-e-dolcissimo-1

I Boxer originariamente nascono come cani da combattimento e per questo hanno la fama di essere aggressivi. In realtà, sono solo molto protettivi nei confronti dei loro padroni. Questo dipende anche dal loro carattere, infatti sono estremamente dolci.

Tuttavia, si tratta di una razza che è bene addestrare ed educare correttamente. L’ideale è farlo fin da cuccioli. Infatti, sono dei cani anche molto esuberanti e giocherelloni e devono imparare a tenere a bada i loro impulsi. Anche il padrone deve contribuire a questo facendogli sfogare parte della sua energia con lunghe passeggiate.

Boxer Cane Carattere: giocherellone e dolcissimo

Come nascono i cani Boxer

L’origine dei cani Boxer risale al XIX secolo, precisamente a Monaco di Baviera, in Germania. Qui, alcuni appassionati cinofili decisero di provare diversi incroci per ottenere una nuova razza. Gli esemplari coinvolti nell’esperimento furono in particolare i Bulldog inglesi ed i Bullenbeisser.


Leggi anche: Cani da Caccia Razze

I risultati furono così soddisfacenti che già nel 1895 il Boxer fu iscritto ai registri delle razze canine ufficiali. Dopo la prima guerra mondiale, questi cani iniziarono ad essere importati anche negli Stati Uniti. A partire dal 1940, poi, piano piano questa razza divenne una delle più amate e conosciute ovunque.

boxer-cane-carattere-giocherellone-e-dolcissimo-13

Origine del nome Boxer

In un primo momento, i Boxer venivano impiegati soprattutto come cani da combattimento contro i tori. Quando poi questa pratica è caduta in disuso, questa razza ha avuto il compito di aiutare i macellai a sorvegliare il bestiame.

Non a caso, pare che il loro nome derivi dalla parola tedesca Boxl, che significa appunto macelli. Altre teorie, invece, vogliono che siano stati chiamati Boxer per il modo in cui muovono le zampe anteriori quando giocano che ricorda i movimenti di piedi dei boxeur.

Boxer Cane Carattere: giocherellone e dolcissimo

Caratteristiche fisiche

Questa razza è caratterizzata da un muso largo e abbastanza corto, con il tartufo che risulta sollevato in su. Nel complesso il suo viso risulta armonioso e ben proporzionato. Ad addolcire il suo aspetto ci pensano le orecchie che ricadono in maniera molto naturale verso il basso.

I Boxer sono dei cani dal pelo corto. I colori del mantello ammessi come standard per questa razza sono tigrato oppure fulvo. Solamente sulle zampe, sul petto e sulla gola si possono trovare anche dei ciuffi bianchi.

Bisogna dire che gli standard della razza variano molto tra esemplari maschili e femminili. In generale le femmine hanno proporzioni più contenute rispetto ai maschi. Ad esempio la loro altezza al garrese varia dai 53 fino ai 59 cm, mentre per i maschi oscilla tra i 57 e i 63 cm. Anche il peso è diverso, in quanto le femmine si aggirano sui 20 o 30 kg. Gli esemplari maschi, invece, possono arrivare anche a 40 kg.


Potrebbe interessarti: Maltese caratteristiche

boxer-cane-carattere-giocherellone-e-dolcissimo-5

Carattere

Il Boxer è un cane dall’aspetto particolarmente fiero, ma in realtà ha un animo estremamente dolce. Infatti, è molto affettuoso nei confronti dei padroni ed ama giocare e trascorrere del tempo in compagnia. Anzi, il Boxer non dovrebbe mai essere lasciato solo o potrebbe combinare un bel po’ di danni in casa per sfogare la sua voglia di giocare.

Una delle sue caratteristiche principali è quella di legarsi molto alla sua famiglia. Proprio in virtù del legame che riesce a instaurare, diventa estremamente protettivo nei loro confronti. Il Boxer, inoltre, molto spesso viene considerato anche un cosiddetto cane babysitter. Il motivo è che anche con i bambini è molto dolce e responsabile.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Tuttavia, le sue origini da cane combattente si fanno notare in presenza di sconosciuti o di altri animali. Il suo primo istinto, infatti, è quello di inseguirli. Questo, però, non significa che il Boxer sia un cane aggressivo. Infatti, se addestrato bene, si limiterà a tenere sotto controllo quella che reputa una potenziale minaccia e a mettersi in posizione di difesa per proteggere il suo padrone.

Boxer Cane Carattere: giocherellone e dolcissimo

Come prendersi cura di un Boxer

Il Boxer è un cane che ha bisogno di fare tanto esercizio fisico. Infatti, è un gran giocherellone ed i momenti passati in attività a giocare con la pallina sono fondamentali per lui. Questo, però, non vuol dire che non sia adatto a vivere in casa. Se l’abitazione e grande, e soprattutto se viene portato fuori spesso, il Boxer non risentirà di vivere in un appartamento.

Come tutti i cani, anche questa razza è sempre meglio che sia addestrata fin da cuccioli. In particolare deve imparare quando stare al suo posto e a tenere a bada alcuni dei suoi istinti. Inoltre, è sempre fondamentale che instauri un buon rapporto con il padrone. Infatti, bisogna ricordarsi che il Boxer è un cane che ha bisogno di molte attenzioni ed affetto.

boxer-cane-carattere-giocherellone-e-dolcissimo-12

Boxer: immagini e foto

Nella galleria potete ammirare le immagini del Boxer, un cane dolcissimo e molto giocherellone. Sfogliate le foto se volete ammirare alcuni esemplari di questa razza!

Federica De Blasio
  • Laurea magistrale in lingue e letterature moderne
  • Autore specializzato in Arredamento
Suggerisci una modifica